Search Marketing Connect 2016: 2 giorni di formazione sul Search Marketing

Non prendete impegni: vi aspettiamo il 16 e 17 dicembre al Search Marketing Connect Quella di quest’anno sarà l’undicesima edizione. Il Search Marketing Connect continua, anno dopo anno, a confermarsi come l’evento per Leggi »

InFarma raddoppia e sceglie Seeweb per la sua nuova Server Farm

A tu per tu con l’Ing. Daniele Bartolacci, responsabile commerciale per il gruppo Macrosoft per conoscere meglio i dettagli del nuovo datacenter di InFarma InFarma, nasce nel 2000 e si propone come un’azienda di servizi Leggi »

RubyDay 2016: vi aspettiamo a Firenze il 25 e 26 novembre

RubyDay 2016: a Firenze la 6° edizione della conferenza sul linguaggio di programmazione Ruby e sul framework open source Ruby on Rails Il RubyDay 2016 è la 6° edizione dell’annuale punto di incontro della Leggi »

P101@Unicas: appuntamento con De Sandre

Si terrà il 10 novembre 2016 alle ore 10,00 presso l’Università di Cassino il primo incontro del progetto P101@Unicas che vede come ospite d’onore De Sandre Come sapete siamo da sempre molto vicini agli Leggi »

SMXL Milano 2016: quando il digital marketing diventa Extra Large

Vi aspettiamo dal 7 al 9 novembre a MiCo Milano Congressi al SMXL Milano 2016, il più importante evento di Web Marketing in Italia Cos’è il SMXL Milano 2016? Prende il nome di Search Leggi »

Cloud Ibrido e la metamorfosi della sicurezza: la parola a Daniele Vona

Spostarsi verso il cloud ibrido e sfruttare le potenzialità delle risorse per l’infrastruttura IaaS significa affrontare un percorso di trasformazione tecnologica e organizzativa

daniele-vona-seewebPer l’IT ciò significa valutare quali applicativi e servizi esternalizzare e quali invece tenersi in casa; in che modo curare l’integrazione dei vari ambienti, garantendo al contempo la sicurezza dell’intera infrastruttura. Focalizzando la nostra attenzione sugli aspetti di sicurezza, la compliance – intesa come aderenza alla normativa così come alle policy interne e a quelle del fornitore – può essere molto difficoltosa nel caso del cloud ibrido.

Bisogna dimostrare che il proprio fornitore di servizi cloud e il private cloud on premise rispettino la normativa, e al contempo provare che sia conforme anche la strumentazione impiegata per il coordinamento tra i due ambienti.

«Oggi il cloud ibrido rappresenta il punto di svolta per ottimizzare le infrastrutture del proprio reparto IT senza dover rinunciare alla sicurezza. Un cloud provider può ottemperare alle policy di compliance più di quanto un’azienda possa fare autonomamente perché ha già organizzato correttamente la propria infrastruttura IT, ha predisposto un team dedicato alla risoluzione delle problematiche di sicurezza IT. Inoltre frequentemente, e questo ad esempio è il caso di Seeweb, dispone di specifiche certificazioni come la Iso27001; tali certificazioni sono spesso alla base delle consuete scelte di compliance delle aziende», afferma Daniele Vona, Responsabile Presales e Cloud Architect.

Search Marketing Connect 2016: 2 giorni di formazione sul Search Marketing

Non prendete impegni: vi aspettiamo il 16 e 17 dicembre al Search Marketing Connect

Quella di quest’anno sarà l’undicesima edizione. Il Search Marketing Connect continua, anno dopo anno, a confermarsi come l’evento per i professionisti dei motori di ricerca ricco di conferenze, seminari, workshop che consentono di acquisire competenze altamente qualificate sui settori di interesse. Saranno presenti all’appuntamento del 16 -17 dicembre prossimi, nello scenario del Palacongressi di Rimini (già sede del Web Marketing Festival), oltre 60 relatori nazionali e internazionali. Tra gli esperti, anche l’ex membro senior del Google Search Quality Team, Fili Wiese.

I temi: SEO, PPC e Web Analytics

Il Search Marketing Connect è un evento che punta al costante miglioramento della didattica e delle nozioni fornite. Quella di quest’anno sarà un’edizione che vedrà la Search Engine Optimization, da sempre argomento centrale dell’evento, affiancata da interventi tecnicamente avanzati su PPC e Web Analytics, grazie al contributo dei maggiori esperti del settore.

Sarà un convegno che affronterà il Search Marketing a 360°, da tutti i punti di vista: strategico, tecnico e operativo.
Nonché  un’occasione unica per incontrare altri professionisti del settore, scambiare opinioni, confrontarsi su progetti presenti e futuri, ridere e scherzare parlando lo “strano linguaggio” del Marketing Digitale.

Novità dal mondo Plesk: così sviluppare diventa più semplice!

plesk-onyxPlesk Onyx e le nuove edition di Plesk facilitano il lavoro dei professionisti del web

Da sempre proponiamo, in abbinamento alle soluzioni Shared, Cloud e dedicate, uno strumento efficacissimo per la gestione dei propri piani di hosting: il pannello Plesk.

Validissimo supporto per configurare con semplicità siti e relativi servizi email, database e DNS, Plesk permette di aggiungere nuovi servizi in qualsiasi momento e oggi si presenta con tante novità utili a facilitare il lavoro dello sviluppatore. La più recente tra tutte, il rilascio di Plesk Onyx (22 ottobre scorso), che permette agli amministratori di sistema e agli sviluppatori di risparmiare tempo grazie all’integrazione con GIT, Docker e molto altro. Permettendo all’utente di personalizzare il design dell’interfaccia browser-based a seconda delle sue preferenze.

Le novità di Plesk

Tra le novità disponibili con Plesk Onyx, la semplificazione della user experience, funzionalità di “auto-riparazione” che aiutano a risolvere molti problemi senza ricorrere a un supporto esterno, possibilità di aggiornamenti installabili sia manualmente sia automaticamente. Inoltre, possibilità di gestire in modo centralizzato più istanze di WordPress e altri CMS, MagicSpam per un filtraggio semplice e sicuro delle email, disponibilità di  micro aggiornamenti automatici di sicurezza che si possono estendere in un solo click a tutti i domini selezionati e indicatori relativi alla sicurezza delle password impostate.

InFarma raddoppia e sceglie Seeweb per la sua nuova Server Farm

A tu per tu con l’Ing. Daniele Bartolacci, responsabile commerciale per il gruppo Macrosoft per conoscere meglio i dettagli del nuovo datacenter di InFarma

InFarma, nasce nel 2000 e si propone come un’azienda di servizi in grado di affiancare l’intero comparto aziendale farmaceutico in tutte le sue sfaccettature, dalla farmacia all’industria, garantendo consulenza specializzata nel campo dell’organizzazione e dell’informatica. Fa parte del Gruppo Macrosoft Holding che, tramite aziende consociate, ha realizzato un datacenter che offre servizi alle aziende della distribuzione farmaceutica. Attualmente il gruppo risponde a oltre 700mila transazioni al giorno che sono prodotte da 12.500 farmacie e parafarmacie italiane. Quotidianamente l’infrastruttura gestisce oltre 90.000 ordini, per un totale di circa 1.500.000 di righe di ordine elaborate al giorno.

Sin dagli esordi, il gruppo Macrosoft Holding ha investito continuamente per l’adeguamento tecnologico del proprio datacenter, arrivando a raddoppiare completamente tutta l’infrastruttura garantendo un reale servizio di Business Continuity per tutti i servizi erogati e, per tale progetto, ha scelto Seeweb come partner tecnologico.

Accedi

Registrati | Password dimenticata?