Smau Milano 2017 Seeweb sponsor

Smau Milano 2017: speciale Open Innovation. Vi aspettiamo!

Ci vediamo a Smau Milano 2017  presso lo stand H38 i prossimi 24,25 e 26 ottobre Continua il nostro percorso con Smau, dopo la partecipazione dello scorso anno alla prima edizione sullo speciale Leggi »

Loredana Vassallo Data Center Manager Seeweb esperta di colocation per aziende

Colocation per aziende: intervista a Loredana Vassallo

Risorse digitali sempre protette e connesse con Seeweb. Abbiamo chiesto alla nostra Data Center Manager di Via Caldera di raccontarci qualche curiosità sulla colocation per aziende Seeweb ha pensato i suoi servizi di Leggi »

Digital Marketing Training Day

A Frosinone il primo Digital Marketing Training Day

Un corso esclusivo sul digital marketing a Frosinone nella suggestiva sede dell’Accademia delle Belle Arti. E Seeweb non poteva mancare Luca Petrocchi è un ragazzo che con la sua agenzia web Articoliamo aiuta Leggi »

PGDayIT 2017

PGDay.IT 2017: novità e curiosità sulla nuova edizione

Vi aspettiamo a Milano il prossimo 13 ottobre per la nuova edizione di PGDay.IT PGDay.IT è la conferenza italiana dedicata a PostgreSQL, uno dei progetti open source di maggior successo. Giunto al suo Leggi »

Marketing Business Summit novembre 2017

Marketing Business Summit 2017: ci vediamo a Milano il 23-24 novembre

Cosa sta cambiando e quali sono i vantaggi del Digital Marketing per le aziende di oggi? Ne abbiamo parlato con Valentina Turchetti, co-organizzatrice del Marketing Business Summit 2017 Il Marketing Business Summit 2017 si terrà Leggi »

OkDay 2017: la nostra Tras-formazione

OkDay 17: team Seeweb con Mario MoroniLa nuova edizione di OkDay si è conclusa da poco. Noi di Seeweb vogliamo raccontarvi la nostra esperienza e tras-formazione

Quelli dell’OkDay 2017 sono stati due giorni intensi. Mario Moroni, che abbiamo intervistato qualche settimana fa, è un vero vulcano, e in più di un’occasione ci siamo chiesti come fa a far tutto! 🙂

Durante la due giorni si è parlato di come la trasformazione non è solo digitale, ma rappresenta un qualcosa di più ampio e che riguarda più settori.

L’evento è stato caratterizzato da un programma ricco di testimonianze e di spunti utili. Entrambe le giornate sono state divise in due momenti. La mattina è stata dedicata agli speech, all’interno dei quali i relatori hanno raccontato la trasformazione dal loro punto di vista. Durante il pomeriggio invece, si sono tenuti dei workshop formativi caratterizzati da tematiche e problematiche quotidiane.

Smau Milano 2017: speciale Open Innovation. Vi aspettiamo!

Smau Milano 2017 Seeweb sponsor

Ci vediamo a Smau Milano 2017  presso lo stand H38 i prossimi 24,25 e 26 ottobre

Continua il nostro percorso con Smau, dopo la partecipazione dello scorso anno alla prima edizione sullo speciale ICT e dopo la tappa del roadshow di Padova, torniamo a Milano per fare il pieno di Open Innovation. Tale tematica ci è molto cara perché siamo stati tra i primi in Italia a praticarla concretamente. Crediamo molto nel processo collaborativo e nella filosofia open source, pertanto per noi fare Open Innovation equivale ad abbandonare i vecchi paradigmi abbracciando degli approcci tutti nuovi.

Smau Milano 2017: tre giorni ricchi di ispirazione, indicazioni e idee preziose.

Oltre all’Open Innovation, gli altri temi su cui ruota Smau Milano 2017 sono l’industria 4.0, l’Agrifood, la Sanità e le Smart Communities. Tali tematiche verranno riprese anche dal programma dello Smau Live Show, l’evento Smau che viene trasmesso anche in diretta streaming e che, analizza e presenta i casi di successo di aziende ed enti locali vincitori del Premio Innovazione Smau.

Seeweb a Smau Milano Ovviamente durante le tre giornate ci saranno dei workshop formativi gratuiti della durata di 50 minuti, che verranno tenuti da docenti, analisti ed esperti del settore. Tra le tematiche affrontate ci saranno: trasformazione digitale, marketing digitale, speciale eCommerce, IoT, Industria 4.0, Cloud e Big Data, Cyber Security, Blockchain e Fintech, StartUp e Open Innovation.

HTTPS e meta tag referrer: come rimediare alla perdita dell’URL referrer

Https e Url referrerCon la sensibilizzazione all’utilizzo di connessioni HTTPS sono emerse nuove problematiche come la perdita dell’URL Referrer. Vediamo come rimediare

A differenza dei Mixed-Content questo non viene direttamente segnalato all’utente, dunque, per motivi di sicurezza, alcune informazioni dell’Header HTTP vengono omesse, tra queste abbiamo l’URL referrer, ovvero l’URL di origine delle chiamate. Infatti quando da un sito con protocollo HTTPS (sicuro) viene richiamato un sito con protocollo HTTP (non sicuro) questa informazioni non viene trasmessa.

Meta Tag Referrer: cosa devi sapere

Se il meta tag referrer è correttamente settato, è possibile avere sotto controllo la trasmissione dei referral data (URL Referrer). In questo modo vengono preservati tutti i vantaggi dell’adozione del certificato HTTPS, senza perdere alcun dato relativo al traffico.

Pronto il nuovo storage di file Seeweb: è Cloud ScaleOut Filer

Speciale Cloud ScaleOut FilerCloud ScaleOut Filer è la nuova soluzione Seeweb per lo storage di file. A scalabilità veloce e senza limiti, le aziende potranno utilizzarlo in diversi modi: vediamo quali

È online una nuova soluzione Seeweb che si colloca nell’ambito dei servizi a tecnologia Cloud e vede diverse possibilità di utilizzo nell’ambito delle aziende.
Cloud ScaleOut Filer è un NAS su Cloud (un Network Attached Storage virtuale) che consente di memorizzare e condividere file in grandi quantità, senza alcun limite di scalabilità.

Come nasce Cloud ScaleOut Filer

Il team di ricerca e sviluppo Seeweb lo ha progettato per rispondere all’esigenza di tante aziende clienti di avere un file server su cui archiviare senza limiti grandi volumi di dati.  Necessità sempre più impellente nell’era dei Big Data.

Casi d’uso di Cloud ScaleOut Filer

La flessibilità di Cloud ScaleOut Filer consente di aggiungere e rimuovere file in modo che le applicazioni possano disporre di tutta la capacità di storage possibile e all’occorrenza.

CSF può essere utilizzato in particolare per:

  • archiviazione di grossi volumi di file, come ad esempio mailbox;
  • storage di dati delle applicazioni aziendali come ad esempio archiviazione di documenti;
  • repository di backup, come spazio di archiviazione delle più comuni tecnologie di backup oggi presenti sul mercato;
  • in abbinamento a tutti i servizi cloud Seeweb (Cloud Server, Easy Cloud Server), a Foundation Server, a servizi di colocation.

Accedi

Registrati | Password dimenticata?