Smau Milano 2016, inizia il conto alla rovescia: scopri il team Seeweb

Siete pronti per lo Smau Milano 2016? Con il nostro codice partecipate alla tre giorni gratuitamente!

Lo Smau è quel luogo dove si trova l’innovazione per la propria impresa ed ora sta per tornare a Milano. Vi ricordiamo che Smau Milano 2016 si terrà dal 25 al 27 ottobre al Padiglione 4 di fieramilanocity, e Seeweb offre ai propri lettori un biglietto per un ingresso omaggio. L’evento rappresenta da sempre una vera e propria vetrina per aziende e professionisti che operano nel settore ICT e Digital.

Noi saremo presenti all’evento con il nostro stand (F13) e il nostro team sarà pronto a rispondere a tutte le vostre domande. Vi daremo consigli su come migliorare il vostro business scegliendo la giusta infrastruttura, parleremo delle nostre nuove soluzioni cloud, dell’importanza di usufruire del disaster recovery, dei giusti sistemi di backup dati, del valore che rappresenta il cloud computing per le aziende di oggi e molto altro ancora.

SeewebTeam per SMAU Milano 2016

I workshop: dettagli e informazioni

  • Infrastrutture ad alta disponibilità ridondate geograficamente sull’infrastruttura Cloud di Seeweb (si terrà il 25 ottobre alle ore 12,00 all’Arena Smau ICT 1, previa iscrizione): presenteremo una infrastruttura progettata per un nostro cliente, un grande portale nazionale, costituita da un gruppo di reverse proxy e cache HTTP che garantiscono una altissima disponibilità del servizio. La piattaforma utilizza diverse istanze del nostro Web Accelerator installate su dei Foundation Server distribuiti tra i nostri datacenter di Milano e Frosinone, ed è resistente al guasto di un singolo Web Accelerator, Foundation Server o datacenter. Il routing anycast garantisce la ridondanza anche in caso di guasto catastrofico di un datacenter e ottimizza le prestazioni portando i visitatori all’istanza geograficamente più vicina a loro. Il sistema fa caching delle risposte per ridurre significativamente il traffico sui backend e svolge le funzioni di terminatore SSL/TLS.
  • Software Defined Storage: The open-source platforms for modern environments (si terrà il 26 ottobre alle ore 12,00 all’Arena Smau ICT 1, previa iscrizione): Cos’è il Software Defined Storage?
    Con il termine Software defined Storage (SDS) oggi si intende un approccio alla memorizzazione dei dati in cui la programmazione che controlla le attività legate allo storage è disaccoppiata dal supporto fisico. SDS e le nuove tecnologie permettono di realizzare storage di ogni tipo: DAS, NAS e SAN sia distribuiti sia decentrati. Perché utilizzare SDS? Lo storage rappresenta una delle più importanti risorse che un ambiente dinamico ed estremamente flessibile deve avere a disposizione. Il software defined storage consente di realizzare configurazioni scalabili nel tempo, nelle risorse e senza single-point-of-failure su infrastrutture cloud-based. Nel workshop vedremo direttamente quali soluzioni open-source esistono e come scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze. Verrà inoltre predisposto e configurato un esempio di storage scale-out su piattaforma Seeweb EasyCloud.
  • 50 minutes as a DevOps (si terrà il 27 ottobre alle ore 12,00 all’Arena Smau ICT 1, previa iscrizione):  Chi è il DevOps? DevOps non è un lavoro, nè un insieme di strumenti, è una filosofia! Perchè è importante la metodologia DevOps e quali sono le sinergie con il Cloud? Adottare una filosofia DevOps significa adottare un approccio in cui gli sviluppatori (Dev) e gli operativi (Ops) collaborano in modo sinergico per snellire le procedure, minimizzare i rischi favorendo l’entrata in produzione veloce e affidabile delle applicazioni. Questa filosofia si sposa particolarmente bene con il Cloud, grazie al quale è possibile trarre notevoli vantaggi. DevOps e Cloud? Burro e marmellata! Toccheremo con mano degli strumenti e le metodologie DevOps: Docker, Ansible, Git, Jenkin, Elasticsearch; vedremo come grazie al Cloud e alla loro sinergia questi possono effettivamente cambiare l’orizzonte dei servizi e migliorare la produttività e l’efficienza.

Le sessioni saranno tenute da Marco d’Itri, Daniele Vona e Marco Cristofanilli. Per partecipare occorre registrarsi alla fiera Smau e iscriversi al workshop che si intende seguire. Affrettatevi perché i posti sono limitati!

Se volete ottenere il biglietto omaggio per entrare a Smau Milano 2016 andate su questo link o utilizzate il codice 4239086517 durante la registrazione sul sito Smau. Non perdetevi l’occasione di incontrare il nostro team.

Vi aspettiamo allo Smau Milano 2016 dal 25 ottobre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accedi

Registrati | Password dimenticata?