Plesk ed Easy Cloud Server: installazione e configurazione

Installazione pannello di constrollo su Esasy Cloud Server SeewebGuida all’uso di Plesk: dall’installazione sull’Easy Cloud Server alla prima configurazione

Abbiamo realizzato un breve tutorial che spiega come è facile installare Plesk come pannello di controllo sull’Easy Cloud Server (Windows o Linux).

Il prodotto ECS (Easy Cloud Server) consente di creare e distruggere i server in ogni momento e pagare solo ed esclusivamente le ore di utilizzo reale del servizio, quindi è ideale come macchina di test e per effettuare sviluppo, staging e preproduzione.

Vediamo ora come installare Plesk 12.5. Per prima cosa, dopo aver attivato un server Linux dovremo collegarci al server tramite SSH:

Una volta collegati è davvero molto semplice installare il pannello di controllo, basta digitare uno dei seguenti comandi e premere invio:

Se si desidera che venga installato in automatico senza il nostro intervento.

Se invece desideriamo scegliere i componenti da installare.

Visto che possiamo gestire anche in seguito l’installazione dei componenti, il consiglio è quello di utilizzare il primo comando.

Installazione Automatica Plesk

Una volta premuto invio, in automatico eseguirete l’installazione dei vari pacchetti necessari al corretto funzionamento.

Installazione Pacchetti Plesk

Una volta conclusa l’installazione verrà mostrato questo:

Installazione Conclusa Plesk

Ora siete pronti per collegarvi al pannello dal seguente indirizzo:
https://IP_DEL_VOSTRO_ECS:8443

I dati di accesso sono:

Nome Utente: admin

La password potete recuperarla con il comando:

Lo step successivo consiste nell’accettare il contratto di licenza e selezionare l’interfaccia preferita.

Licenza PleskInterfaccia Plesk

In questa schermata il consiglio è quello di spostare gli ip su condiviso:

Ip Condivisi Plesk

Ora non resta che inserire le varie informazioni richieste ed attivare il pannello:

Clicca su Install KeyInserisci il codice e premi su OKInformazioni di Contatto

Configuriamo il primo dominio e siamo pronti:

Primo DominioEcco il pannello

Per personalizzare il pannello è possibile eseguire le azioni di seguito:

My Profile, e impostare Plesk language su Italiano premendo OK

Tools & Settings → Updates and Upgrades oppure Strumenti e impostazioni → Aggiornamenti

Aggiungi ComponentiLista Componenti

Ecco una lista di azioni che consigliamo di effettuare per i vari componenti:

BIND DNS server→ Rimuovi

Fail2Ban → Installa

Web hosting → ModSecurity → Installa

Web hostingPHP interpreter versions  → Installa

Plesk extensions Plesk Firewall → Installa

In questo modo, una volta abilitati, abbiamo un server con una buona sicurezza e un’interfaccia comoda da gestire, infatti potremo gestire comodamente dal pannello ModSecurity , Fail2Ban e il Firewall.

Possiamo gestire questi 3 moduli dalla sezione: Strumenti ed Impostazioni → Sicurezza.

Ecco un elenco di impostazioni consigliate:

  • FirewallEnable Firewall Rules Management , in questo modo abilitiamo il firewall per tutti i servizi attivi attraverso Plesk con le regole predefinite, inoltre una volta attivate possiamo personalizzarlo aggiungendo nuove regole.
  • Firewall di Applicazione Web (ModSecurity) → On, Set di regole → Atomic Basic ModSecurity, Aggiorna set di regole→ Settimanalmente, Set predefinito di valori → Intermedio .
  • Esclusione indirizzo IP (Fail2Ban)  → Abilita rilevamento intrusione  → Applica , Una volta fato ciò clicchiamo su Jail e abilitiamo le regole che vogliamo che verifichi il sistema Fail2Ban, consiglio di abilitarle tutte, in modo da verificare vari tipi di attacco e bloccarli.

Ovviamente questa sicurezza è inutile se utilizziamo la password “pippo123” e una mail come “pippo@seeweb.it” oppure se usiamo un CMS obsoleto con bug di sicurezza noti. Le nostre raccomandazioni sono sempre le stesse: mantenete i CMS aggiornati e impostate password robuste!

2 commenti a Plesk ed Easy Cloud Server: installazione e configurazione

  1. Vittorio ha detto:

    Invece qual’è procedimento da seguire per installarlo su server windows?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accedi

Registrati | Password dimenticata?