Intervista Thinking About: la creatività digital su Cloud Server

Intervista Thinking About

Innovazione e tanto studio. E poi un mix di design e tecnologia per la quale Thinking About ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Che vengono soprattutto dai clienti (grandi) che ogni giorno li scelgono. E che loro mettono sul nostro Cloud

Questa per Seeweb è la volta dell’intervista a uno studio creativo di Perugia che ha fatto del binomio Design e Tecnologia una sua ricetta particolarmente vincente. Parliamo di Thinking About, un gruppo di creativi del web che vanta nel suo portfolio brand come Boffi, Bulgari, Kinder, Toyota, Google, Sony e tanti altri.

Il messaggio netto e senza compromessi di Thinking About si evince da subito sul sito web che li presenta: il loro focus è su progetti importanti, il loro mantra innovare.
Innovare prodotti e servizi, e servirsi delle grandi opportunità offerte dal digital per fare la differenza in quel mare magnum che è il mercato attuale.

Thinking About ha iniziato a curare i suoi progetti digitali innovativi rivolti a brand famosi, agenzie importanti e startup nel 2009. E possiamo dire che dopo solo un anno ha iniziato a sfruttare la tecnologia cloud Seeweb, nella quale ha trovato un alleato.

Adottando in particolare la soluzione Cloud Server.

Intervista a Tommaso Betori, Managing Director di Thinking About

Thinking About intervista per SeewebCiao Tommaso, aiutate le aziende a fare emergere la loro personalità e a innovare per vincere sul mercato. Cosa fa invece Thinking About per distinguersi tra tante web agency?

Un tratto che ci ha sempre contraddistinto è stato quello di offrire un team integrato polivalente, composto da creativi, designer, developer e strategist, che lavorano costantemente a stretto contatto scambiandosi, know how, idee e intuizioni. Tale approccio oggi può sembrare scontato, ma nei primi anni della nostra apertura non erano ancora molti gli studi creativi digital in grado di fornire una visione integrata di un progetto digital.

Oltre a questo, ci siamo sempre sentiti una realtà liquida, in grado di adattare rapidamente le proprie skill a seconda del contesto per rispondere in maniera efficace alle esigenze dei nostri clienti.

Non meno importante è l’attenzione che diamo alla qualità dei nostri progetti. Un obiettivo imprescindibile sotto ogni punto vista: dalla progettazione allo sviluppo curiamo internamente ogni singolo dettaglio dei nostri progetti.

Tanta fatica, studio e sperimentazione, ma che spesso viene ripagata dai risultati ottenuti per noi e per i nostri clienti.

Raccontaci qualche piccolo retroscena sul vostro team e il segreto del vostro successo.

“Sono Mr. Wolf, risolvo problemi”: è una citazione del film Pulp Fiction di Tarantino molto ricorrente all’interno del nostro team e percorso lavorativo.
È consueto trovarci a confronto con richieste e esigenze che esulano dagli standard ed è nostro compito trovare, nel minor tempo possibile, la soluzione più efficace. Un tema apparentemente complesso che, sul lungo termine, ci permette però di acquisire un ampio spettro di conoscenze e possibili soluzioni. È bello vedere ciò che prima veniva considerato una sfida impossibile prendere forma e concretizzarsi in un progetto di successo.

Come siete approdati a Seeweb?

Abbiamo sentito parlare per la prima volta di Seeweb da nostri conoscenti del settore, poi abbiamo raccolto maggiori informazioni sul web riguardo all’azienda e al tipo di servizi offerti.

Alla prima occasione utile abbiamo ritenuto importante testare subito una prima collaborazione; competenza, efficienza e cortesia riscontrate hanno fatto il resto.

CloudServer è la soluzione di public cloud da voi utilizzata. Come lo utilizzate e come supporta il vostro business?

Normalmente utilizziamo i CloudServer perché abbiamo bisogno di high-availability garantita e di una scalabilità verticale a impatto zero sulla presenza online dei vari progetti.

Questo tipo di servizio è sempre stato affidabile e i pochi problemi di configurazioni avanzate che abbiamo riscontrato negli anni sono sempre stati risolti con una consulenza veloce e un’assistenza tecnica puntuale ed esauriente.

La libertà che ci permette di avere una soluzione come il CloudServer, combinata con il know-how di Seeweb, fa la differenza con qualunque altro provider con cui abbiamo mai lavorato.

Avete scelto soluzioni fully managed. Cosa significa per un’agenzia come la vostra affidarsi completamente a un provider per la gestione sistemistica delle proprie infrastrutture?

E’ il reale valore aggiunto che abbiamo sempre riscontrato nell’offerta Seeweb. Pur avendo un sysadmin all’interno della nostra struttura abbiamo sempre ritenuto importante affidare la gestione sistemistica dei server dei nostri clienti a tecnici altamente qualificati come quelli di Seeweb. Inoltre la velocità di risposta ed esecuzione che abbiamo sempre riscontrato non è un servizio che potremmo sempre garantire ai nostri clienti, visti i flussi e ritmi di lavoro interni sempre molto alti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accedi

Registrati | Password dimenticata?