Si chiama XIV la SAN di Seeweb

Panoramica XIVCosa contribuisce a fornire performance e scalabilità alla nostra cloud infrastructure? Sicuramente il nostro sistema di storage, che si chiama XIV (non leggete come fosse un numero romano).

XIV è uno storage system progettato per eliminare il problema della complessità nella gestione dello storage. Grazie alla sua intelligente struttura fatta di moduli paralleli, XIV è ideale per essere usato in ambienti virtualizzati e strutture cloud.Panoramica XIV

Un po’ più dettagliatamente, XIV è costituito da 15 moduli con CPU x86. Ognuno di essi è un computer a sé, con la sua memoria, le sue interconnessioni e altre sottocomponenti. I moduli sono collegati in parallelo usando sia connessioni InfiniBand (sistemi di terza generazione) che Ethernet (sistemi di seconda generazione) e ognuno ha 12 unità disco, 8 GB di RAM, CPU Intel Quad-core, 4 porte Ethernet.

Se per esempio si perde un modulo di dati, prima di sotituirlo le 12 unità vengono ricostruite sulle altri 14 moduli, con un tempo di ricostruzione di massimo 40 minuti. Ossia, i dati possono essere recuperati da tutte le unità rimanenti in maniera contestuale.

Ad oggi, possiamo dire che XIV è stato un ottimo investimento.

2 commenti a Si chiama XIV la SAN di Seeweb

  1. […] è che non si tratta di dischi locali al server ma di uno Storage di classe enterprise ma basato su dispositivi IBM XIV  con affidabilità e ridondanza allo stato dell’arte e estremamente performanti.  La […]

  2. […] architettura N+1. Lo storage che c’è dietro il cloud di Seeweb è poi ad alte prestazioni (IBM XIV), e questo ci permette di garantire un uptime del 99.9% con penale pur mantenendo prezzi […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accedi

Registrati | Password dimenticata?