Foundation server: ideale per fare Private Cloud

Foundation Server per Cloud PrivatoCome utilizzare il Foundation Server in un’ottica Private Cloud, creando un cluster di server dedicati con OpenStack.

Il cloud privato è ideale per le aziende che vogliono da un lato ridurre i costi e dall’altro accelerare il provisioning interno ed esterno di risorse IT tornando a sfruttarle come un vantaggio competitivo nel proporre i propri prodotti e servizi sul mercato.

L’infrastruttura tipica del cloud privato regala flessibilità consentendo di cambiare policy con maggiore velocità e sicurezza. Il Foundation Server è il servizio per professionisti che consente di avere applicazioni riservate, ambienti di produzione, macchine virtuali contenenti dati sensibili senza compromessi ed è ideale per realizzare cluster per cloud privato con VMware o Windows 2012.

Panoramica delle caratteristiche tecniche del Foundation Server

Il Foundation Server di Seeweb rappresenta un modo completamente nuovo di usare e concepire il server dedicato. Realizzato su server IBM HS23 con processori Intel E5-2620 dotati di 48GB di Ram ECC e doppio controller CNA da 10GBps, il prodotto parte da 250 GB di disco distribuito su Storage Enterprise IBM XIV ad alte prestazioni. E’ completamente gestibile da remoto, si usa con la facilità di un server virtuale, e consente di aumentare e ridurre la quantità di disco in modo immediato.

Foundation Server per Private Cloud

E’ caratterizzato da un’infrastruttura di LAN e di SAN con connessione della macchina a livello di rete a 10 Gbps. La sua flessibilità nella scalabilità e nel pay-per-use di alcune componenti, è visibile anche a livello contrattuale: la durata minima del contratto è infatti di un solo mese.

Come utilizzare il Foundation Server per cluster di Cloud Privato

La flessibilità è tra i vantaggi di questa soluzione. Il Foundation Server consente (a costo zero) di collegare più server allo stesso sistema di dischi. Nel caso di un normale server dedicato, creare architteture ridondate richiede la condivisione dello storage; in questo caso la condivisione dello storage è default. Si possono infatti creare infrastrutture attive/passive in hot-spare senza alcun costo aggiuntivo.

Il Foundation Server inoltre, in quanto server dedicato, può essere adibito a usi diversi e si presta particolarmente per fare cloud computing realizzando, in maniera semplice ed economica, dei cluster VMware o Windows server 2012 finalizzati al cloud privato.

OpenStack come soluzione ideale per strutturare il Cloud Privato

La filosofia della community di OpenStack è sempre stata quella di assicurare apertura, scalabilità e flessibilità. Si tratta infatti di un progetto che fa della semplicità, della sicurezza e dell’affidabilità i suoi punti di forza.

Con OpenStack  è possibile realizzare un’architettura di cloud privato completa, consentendo alle aziende di implementare soluzioni basate sulla tecnologia cloud. Può essere utilizzato per creare cluster di server dedicati in quanto integra un pannello di controllo che consente di gestire l’infrastruttura su più nodi e rende possibile lo sviluppo di pannelli di controllo esterni grazie alla presenza delle API.

Il Foundation Server di Seeweb è un prodotto enterprise, caratterizzato da alte prestazioni a prezzi contenuti che ridefinisce il concetto di hosting dedicato, arrivando a garantire un uptime fino al 99,90%, unico tra i fornitori di servizi.

Può essere gestito completamente dal cliente o, opzionalmente, si può scegliere di affidare a vari livelli la gestione del server aderendo al programma di System Assurance.

2 commenti a Foundation server: ideale per fare Private Cloud

  1. […] Come utilizzare il Foundation Server di Seeweb in un'ottica Private Cloud, creando un cluster di server dedicati con OpenStack.  […]

  2. […] As Seeweb, we are very interested in the OpenStack’s world, indeed we took part in conferences such as OpenStack Summit and above all we use the platform to create clusters of dedicated servers. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accedi

Registrati | Password dimenticata?