Num. Verde 800 11 28 25

backup day

Oggi è il World Backup Day 2014

Girovagando sul web, un po’ di giorni fa uno dei nostri tecnici ha scoperto l’esistenza del World Backup Day.

 

Ci è piaciuta talmente tanto l’idea che qualcuno abbia voluto dire al mondo quanto sia importante fare il backup, che ci siamo proposti per tradurre la pagina in italiano. 

Sam, così si chiama questo web designer australiano, ci ha ringraziato ed è stato velocissimo nel pubblicarla.

 

Tutto parte da qui: immaginiamo che vi facciano uno scherzo – un pesce d’aprile per esempio – causandovi la perdita dei dati. Cosa succederebbe? Panico totale. Basta poco per scongiurarlo: un semplice backup.

Il sito di Sam, suggerisce due strade per un backup domestico, un disco rigido esterno USB o un backup online tramite i sistemi cloud gratuiti più conosciuti, con qualche nota pratica: il disco USB deve essere sempre collegato e i backup online spesso permettono di salvare solo pochi dati. 

 

Noi aggiungiamo: il disco USB potrebbe subire dei danni, potrebbe essere facilmente smarrito o sottratto e quindi ci sentiamo di consigliare la strada del backup online, ma come ovviare al problema del poco spazio e della sicurezza dei dati? Per un backup professionale, per la garanzia di sicurezza dei dati e per una capacità illimitata, prova la nostra nuova soluzione di backup as a service.

1Commento

Scrivi un Commento:

*

Accedi

Registrati | Password dimenticata?