Roberto Vacca “Scrittori che predicono invenzioni”

Roberto Vacca1Roberto Vacca spiega come qualcuno immaginò i modi odierni di conoscere e usare il mondo.

La rivoluzione di Internet e Google predetta nel Rinascimento? È proprio così.

Ora troviamo subito dati, teorie, testi, esperti. Comunichiamo a distanza all’istante. Vediamo luoghi, immagini, eventi lontani. Tutto cominciò 50 anni fa, quando militari e scienziati cominciarono a collegare a distanza i loro computer.

Poi nel Marzo 1989, al CERN – il Centro Europeo di Ricerche Nucleari, lo scienziato informatico Tim Berners-Lee ideò WWW il WorldWide Web – la Rete Mondiale: 10 milioni di utenti nel 1996 – 6 miliardi di computer connessi oggi. Roberto Vacca ha trovato il fatto inaudito che furono vaticinati due secoli e mezzo fa da uno scrittore famoso. Era il Dr. Samuel Johnson (1709-84 – “il letterato più illustre della storia inglese”) autore del Rambler – bollettino che pubblicava due volte alla settimana e vendeva per pochi centesimi.

30 aprile 1986: il primo collegamento ad internet d’Italia da 28kbs

Internet come strumento di comunicazione: era il 30 aprile 1986 quando da Pisa partì il primo collegamento italiano alla rete.

Dopo lo University College of London e il centro di ricerca norvegese Nte, anche il Cnuce – Cnr entrò dunque nel progetto della rete Arpanet.

Per la prima volta fu instaurato un collegamento internet attraverso la rete satellitare atlantica SATNET con una linea da 28kbs. Solo 12 mesi più tardi, il 23 dicembre 1987,  furono creati i domini nazioni, “.it” per l’Italia la cui gestione fu additata al Cnuce.

Fino ad allora per raggiungere i vari nodi della rete esistevano solo codici numerici. Una tabella con gli indirizzi IP di tutto il mondo (che all’epoca erano poco più di un centinaio) che si consultavano come fosse un elenco telefonico di Internet.

A sinistra: la lettera con la quale Luciano Lenzini informa il Cnr del primo collegamento alla rete Arpa- net. A destra: una bozza del relativo comunicato stampa (http://www.stampa.cnr.it/documenti/comunicati/italiano/2007/dicembre/focus_172.pdf).

A sinistra: la lettera con la quale Luciano Lenzini informa il Cnr del primo collegamento alla rete Arpa- net. A destra: una bozza del relativo comunicato stampa.

Accedi

Registrati | Password dimenticata?