PGDay.IT 2017: novità e curiosità sulla nuova edizione

PGDayIT 2017

Vi aspettiamo a Milano il prossimo 13 ottobre per la nuova edizione di PGDay.IT

PGDay.IT è la conferenza italiana dedicata a PostgreSQL, uno dei progetti open source di maggior successo. Giunto al suo decimo anno, il PGDay Italiano continua a mantenere un ruolo fondamentale per la comunità internazionale di PostgreSQL. Come Seeweb, siamo da sempre vicini al mondo open source in quanto riteniamo che sia un’opportunità vincente e rappresenta uno dei motori del cambiamento della società di oggi.

Per tale motivo, seguiamo da vicino la community e appoggiamo con piacere eventi come il PGDay.IT. Per l’occasione, abbiamo chiesto a Barbara Milani, Segretario Associazione ITPUG – Italian PostgreSQL Users Group, di raccontarci qualche curiosità.

5432… MeetUs: due giorni per parlare di OpenSource

Ti aspettiamo il 28 e 29 giugno a Milano per il 5432… MeetUs!

Inutile quasi ribadirlo: 5432… MeetUs! è promotore della filosofia Open Source. Alla due giorni ci saranno degli esperti di settore che illustreranno i vantaggi competitivi e le opportunità concrete di questo mondo.

L’evento sarà un’occasione unica per condividere le proprie esperienze con PostgreSQL, uno dei progetti Open Source di maggior successo, e non solo. Ci sarà infatti modo di incontrare alcuni dei maggiori esperti, ascoltare le testimonianze dirette delle aziende che lo hanno adottato e di interagire con chi ha fatto di PostgreSQL la propria mission.

Tra le novità di questa edizione c’è la presenza delle nuove tecnologie con cui PostgreSQL si integra perfettamente. Tra i vari talk ci saranno anche esperienze dirette di chi utilizza questa tecnologia e visioni a medio termine delle sue prospettive future.

Con il primo MOOC Moodle italiano l’apprendimento è massive!

Abbiamo fatto qualche domanda a Mediatouch 2000. Che sta per lanciare un bel corso online basato su Moodle, per imparare Moodle.

Mediatouch
Siamo andati a trovare Mediatouch 2000 srl lo scorso autunno nel loro ufficio vicino Piazza Bologna, a Roma. Oggi intervistiamo Andrea Bicciolo, Director of Technology di Mediatouch. In occasione dei loro 10 anni di partnership con Moodle, festeggeranno con un corso online completamente gratuito e aperto a tutti: il MOOC Moodle. Della durata di quattro settimane, aiuta a perfezionare la propria conoscenza della piattaforma e-learning.

Il Mooc Moodle inizierà il 26 maggio alle ore 15:15 e l’iscrizione è possibile da subito qui.

Andrea, come mai l’idea di festeggiare questi 10 anni con il MOOC Moodle?

Come azienda Moodle Partner certificata contribuiamo con risorse umane e finanziarie a rendere questo prodotto sempre vivo, migliore e soprattutto libero. Grazie all’impegno dei Moodle Partner, Moodle oggi è un virtual learning environment usato globalmente e l’Italia è tra le prime 10 nazioni al mondo per adozione. Nell’ottica “open” ci è sembrato quindi naturale festeggiare i 10 anni di partnership con un MOOC che possa consentire a chiunque di conoscere Moodle o di approfondirlo se lo conosce già.

Accedi

Registrati | Password dimenticata?