Intervista a Giulio Toma sulla sicurezza del data center

IMG_2519Vi siete mai chiesti cosa si nasconde dietro un data center? Tour virtuale alla scoperta degli impianti che trasformano un’infrastruttura industriale in una web farm

Quando si parla di web farm viene in mente un ambiente nerd, pieno di sistemisti, esperti in sicurezza informatica, sviluppatori e chi più ne ha ne metta. Tuttavia, il data center ha anzitutto un backstage composto da impianti, infrastrutture logiche e fisiche, e sistemi che non appartengono al mondo del web. Si tratta di una struttura specializzata all’interno della quale sono riuniti una serie di impianti che garantiscono la massima efficienza funzionale di tutti i sistemi computazionali ospitati. Al suo interno devono essere garantite la sicurezza dei dati e la salvaguardia dell’intera infrastruttura fisica.

Siamo andati nel nostro ufficio tecnico e abbiamo intervistato Giulio Toma, ingegnere industriale. Giulio si occupa della supervisione  di tutti gli impianti tecnologici, elettrici e termoidraulici, e monitora costantemente il funzionamento e la sicurezza del data center.

Abbiamo fatto qualche domanda a Giulio per permettervi di entrare un po’ dietro le quinte di un data center e capire la chimica, la fisica e i meccanismi vari che ci sono dietro queste infrastrutture.

Accedi

Registrati | Password dimenticata?