Cloud Seeweb: perché la scelta di KVM Linux

KVM-VPS

L’hypervisor KVM Linux come elemento importante dell’offerta Cloud Seeweb. Quali i vantaggi?

La scelta di un determinato sistema di virtualizzazione tra i vari hypervisor – KVM Linux, OpenVZ, altro – è cruciale per un provider di servizi cloud e per Seeweb non è diverso.

Se nell’ambito delle soluzioni private offriamo al cliente la scelta di qualsiasi tipo di hypervisor (VMware, KVM, Xen, etc) e se nell’ambito dei sistemi easy cloud ci basiamo su Xen, la nostra offerta public cloud ha da subito adottato KVM.

Un tipo di hypervisor che si è fatto molto apprezzare nel tempo per la sua capacità di offrire una tecnologia adatta a costruire piattaforme cloud flessibili e efficienti in termini di costi.

KVM-hypervisor

Ecosistema Startup intervista a Voverc e The Invisible Hand

Anche in Italia c’è spazio per l’imprenditoria: 582 startup finanziate da investitori globali, di cui 30 italiane per un totale di 17 miliardi di dollari

Le startup in Italia«Le startup di oggi prendono il bisogno delle aziende trasformandolo in soluzione», inizia così la tavola rotonda moderata da Stefano Mainetti durante l’ultimo convegno dell’Osservatorio Cloud & ICT as a Service.

Secondo quanto emerso dalla ricerca, in Italia ci sono circa 30 startup operanti in ambito Cloud & ICT as a Service che hanno ottenuto finanziamenti da parte di Business Angel, Venture Capitalist e società di investimento negli ultimi 3 anni e coprono quasi interamente il panorama degli applicativi Cloud. Di queste solo il 30% ha ricevuto più di un milione di euro. La maggior parte delle imprese ha sede nel Nord Italia (43%), seguono il Sud e le Isole (30%) e il Centro (27%).

Attualmente oltre il 77% delle startup censite si concentrano sul modello SaaS, tra i settori principali ci sono: l’healthcare, l’education e il real estate.

Finanziamento progetti: si riparte con CloudSeed 2014!

finanziamento progetti: Saas, PaaS, IaaS

CloudSeed 2014 si rivolge a chi ha sviluppato qualcosa in Saas, PaaS o IaaS

La parola d’ordine dell’edizione 2014 di CloudSeed è: costruire insieme. Perché a volte gli sviluppatori hanno bisogno di una mano

Se qualcuno conosce un po’ la storia di grandi realtà come HP e Apple sa cosa sia il company building.

Immaginatevi uno sviluppatore che abbia creato qualcosa di davvero interessante ma che abbia bisogno di un partner tecnologico, finanziario e che lo supporti sul piano marketing.

Ecco, noi li aiuteremo così: a costruire la società, a fornire l’infrastruttura tecnologica adeguata e a mettere sul mercato il loro prodotto, anche con finanziamento progetti in termini economici.

Finanziamento progetti con CloudSeed 2014

Accedi

Registrati | Password dimenticata?