A Frosinone il primo Digital Marketing Training Day

Digital Marketing Training Day

Un corso esclusivo sul digital marketing a Frosinone nella suggestiva sede dell’Accademia delle Belle Arti. E Seeweb non poteva mancare

Luca Petrocchi è un ragazzo che con la sua agenzia web Articoliamo aiuta le aziende a essere presenti online con il giusto profilo e con il giusto investimento.
Luca ci ha contattati questa estate per coinvolgerci in un’iniziativa molto interessante: quella di portare a Frosinone il primo “Digital Marketing Training Day“.

Si tratta del primo appuntamento legato al mondo della formazione sulle tematiche del Digital Marketing, per 8 ore di formazione con relatori di fama internazionale (Andrea Testa e Gloria Bassi di Blubit e Filippo Trocca di 3rd PLACE).

Un’edizione che avrà come focus Google AdWords e Google Analytics: due strumenti ormai essenziali per chi fa SEO e SEM ma anche per chi sta iniziando a pensare di aprirsi al business online. L’idea di questa giornata di formazione “digital” ci è piaciuta molto viste le tematiche e l’affinità “geografica” e siamo davvero contenti di sostenere un evento come pochi, per giunta nella città di Frosinone. Luca Petrocchi, co-organizzatore dell’evento insieme a Vincenzo Mastrobattista di Webovagando, ci spiega in quest’intervista la genesi del progetto.

Collaudo dell’impianto di condizionamento (parte 1)

Più passa il tempo, più intensifico le mie visite al nuovo datacenter del centro Italia. È veramente spettacolare vedere l’imponenza e la tecnologia messa in campo.

Nella zona uffici sono in corso le pulizie approfondite e i preparativi per accogliere il personale, ma quello che salta all’occhio è la procedura di collaudo dell’impianto di condizionamento che durerà circa dieci giorni.

Durante tutto il tempo del collaudo si dovrà simulare il pieno carico e come fare visto che per il momento è praticamente vuoto? Semplice, basta installare 352 KW di stufe elettriche. Ho fatto qualche scatto durante il montaggio delle stufe. Nei prossimi giorni filmerò e fotograferò il collaudo vero e proprio.

Nuovo data center del centro Italia: ormai ci siamo

Due anni fa visitando questa nuova immensa struttura appena acquistata, potevo solo immaginare il data center che ci sarebbe stato. Oggi, a distanza di due anni, devo dire che la realtà ha superato l’immaginazione. Ormai ci siamo, tra poche settimane ci sarà il collaudo degli impianti tecnici e dopo poco potremo accendere al nuovo data center e cominciare a popolarlo.

In quest’ultima visita ho potuto osservare e toccare da vicino le soluzioni tecniche adottate. Ci sono macchine di trattamento dell’aria intelligenti, ad alto rendimento e basso impatto ambientale. Tutti gli impianti sono stati inoltre pensati con predisposizioni per potenziare il data center mentre sarà operativo.

Una cosa che mi ha colpito del nuovo data center è il sistema antincendio, che analizza l’aria, fiutandola e distinguendo dai fumi rilevati, se siamo di fronte un incendio – ad esempio uno scatolone che ha preso fuoco – o a del fumo senza pericolo di incendio, magari causato da una scheda elettronica ignifuga danneggiata.

Under construction: il data center di Frosinone

I lavori proseguono nel nuovo datacenter laziale, a Frosinone. Come saprete, se avete anche solo mai affrontato qualche lavoretto nelle vostre case, i tempi non sono mai quelli promessi. Quindi ancora abbiamo un po’ da aspettare; in ogni caso, noi non vediamo l’ora di spostarci. Anche se questo rivoluzionerà le nostre abitudini. Dai nostri rassicuranti uffici di sempre, ci sposteremo in una sede molto più estesa, distribuendoci in modo completamente diverso. Ma resterà il punto fermo del giallo sulle pareti. Quel giallo che anche in questi giorni,  preludio d’estate eppure freddi e piovosi, ci fa sentire al sole.

Accedi

Registrati | Password dimenticata?