Nuova offerta colocation per Seeweb

Oggi la colocation Seeweb è più flessibile e la banda più economica.

Era l’unica offerta di servizi rimasta invariata dopo il “ciclone cloud” che abbiamo avuto il merito di innescare, quando nell’ormai lontano 2009 sul mercato italiano ha fatto capolino la prima nuvola in assoluto: la nostra.

Ora anche la proposta dei servizi di Housing e Colocation è stata finalmente aggiornata e resa più flessibile e conveniente.

La prima novità è legata all’estensione dei servizi di colocation anche al datacenter di Frosinone oltre che a quello di Milano (via Caldera).

Non meno importante la ristrutturazione della modalità di composizione dell’offerta che ora è flessibile e gestibile attraverso un comodo configuratore online.

Oggi è possibile scegliere la quantità di energia strettamente indispensabile al funzionamento delle proprie apparecchiature con enormi vantaggi in termini di efficienza e risparmio energetico.

Al contempo è stato rivisto il prezzo della componente di banda IP ora particolarmente vantaggiosa (100 Mbps garantiti a meno di 500,00 € / mese).

Per far fronte ad alcune vostre richieste  è ora possibile collegarsi, sia per acquistare banda, sia per altri servizi direttamente ad uno dei molteplici operatori (sia domestici, sia internazionali) presenti nei nostri datacenter.

Infine è ora possibile richiedere dei servizi di assistenza a corredo della colocation rendendo più semplice e più affidabile la gestione dei propri sistemi presso il datacenter.

Tutti i dettagli della nuova offerta nell’apposita sezione del nostro sito.

L’energia prima di tutto

energia prima di tutto

Nel nostro nuovo datacenter di Milano abbiamo curato particolarmente il sistema di alimentazione che rappresenta, da sempre, il punto critico di ogni datacenter.

• UPS da 200 kW ad alta efficienza e ridondati, con gruppi batterie doppi per ogni UPS.

• Sorgente di alimentazione di esercizio e di bypass su linee separate per evitare fenomeni di trascinamento dei magnetotermici  in caso di sovracorrenti.

• Sala energia separata dal resto del datacenter con climatizzazione dedicata e ridondata e sistema antincendio a saturazione.

• Quadri di distribuzione separati, ognuno dei quali,  servito da un UPS dedicato, fornisce l’alimentazione doppia trifase agli armadi rack.

Avere un sistema di alimentazione allo stato dell’arte è il primo tassello per erogare dei servizi di Cloud Computing performanti ed affidabili.

[AFG_gallery id=’8′]

Accedi

Registrati | Password dimenticata?