Servizi Cloud in totale sicurezza la parola al nostro CEO

Antonio Baldassarra, CEO Seeweb, evidenzia come i servizi cloud e la sicurezza siano un connubio perfetto

Il Cloud non è una tecnologia fine a se stessa, ma un vero e proprio nuovo approccio per l’utilizzo e l’erogazione dei servizi IT. Tuttavia, quando si parla di cloud, sia private che public, nell’immaginario collettivo subentra il concetto di perdita di controllo sul dato. Ciò è vero principalmente dal punto di vista percettivo in quanto il dato è nel cloud e non nel dispositivo fisico e visibile.

Anzi, la maggiore attenzione al tema in ambito cloud finisce per gestire meglio di quanto si faccia tipicamente nell’approccio on premise le problematiche di sicurezza. Rinunciare oggi al cloud significa fallire nel proprio business. Troppi elementi fortificano la sua implementazione in azienda, e quelli che sembrano frenarla, come la sicurezza dei dati, sono facilmente smentibili, a patto però che il fornitore adotti tutte le misure possibili sul piano della sicurezza sia logica che fisica, rendendo un datacenter in linea con le esigenze di altissimi livelli di affidabilità e protezione fisica da una parte, e dall’altra di una sicurezza logica curata in ogni dettaglio.

A scuola di Cloud: visita al data center di Via Caldera

Tecnologie sempre più presenti nella vita dei giovani nativi digitali e nella didattica quotidiana. A Via Caldera abbiamo incontrato i ragazzi dell’ITIS Baldini di Ravenna.

Visita al data center Seeweb

Come sapete, ogni anno ospitiamo presso la nostra struttura di Frosinone 2 le scuole superiori, gli facciamo visitare il nostro data center, gli spieghiamo che cos’è il Cloud, come funziona internet e cosa facciamo noi di Seeweb (ne abbiamo parlato qui e qui).

Quest’anno l’appuntamento è stato doppio. Abbiamo infatti ospitato di recente presso la nostra sede milanese di Via Caldera gli studenti dell’istituto ITIS Baldini, accompagnati dalla professoressa Elisa Giulianini alla quale abbiamo avuto il piacere di fare qualche domanda per capire com’è cambiata la scuola con l’avvento della tecnologia e del cloud computing.

Intervista a Giulio Toma sulla sicurezza del data center

IMG_2519Vi siete mai chiesti cosa si nasconde dietro un data center? Tour virtuale alla scoperta degli impianti che trasformano un’infrastruttura industriale in una web farm

Quando si parla di web farm viene in mente un ambiente nerd, pieno di sistemisti, esperti in sicurezza informatica, sviluppatori e chi più ne ha ne metta. Tuttavia, il data center ha anzitutto un backstage composto da impianti, infrastrutture logiche e fisiche, e sistemi che non appartengono al mondo del web. Si tratta di una struttura specializzata all’interno della quale sono riuniti una serie di impianti che garantiscono la massima efficienza funzionale di tutti i sistemi computazionali ospitati. Al suo interno devono essere garantite la sicurezza dei dati e la salvaguardia dell’intera infrastruttura fisica.

Siamo andati nel nostro ufficio tecnico e abbiamo intervistato Giulio Toma, ingegnere industriale. Giulio si occupa della supervisione  di tutti gli impianti tecnologici, elettrici e termoidraulici, e monitora costantemente il funzionamento e la sicurezza del data center.

Abbiamo fatto qualche domanda a Giulio per permettervi di entrare un po’ dietro le quinte di un data center e capire la chimica, la fisica e i meccanismi vari che ci sono dietro queste infrastrutture.

Una giornata al data center: Seeweb apre le porte alle scuole

Parliamo di cloud, server e hosting tutti i giorni. Siamo dietro ad uno schermo e digitiamo codici sulle nostre tastiere, ma com’è in realtà un server? Cos’è davvero il cloud? Abbiamo dato l’opportunità ad alcuni ragazzi e professori delle scuole medie superiori di scoprirlo, di toccarlo con mano e di guardarlo con i propri occhi.

Un viaggio fatto in carne e ossa all’interno del data center. Ragazzi e professori hanno avuto la possibilità non solo di passeggiare e curiosare nel data center, ma hanno anche affiancato per tutto il giorno alcuni dei nostri tecnici, assistendo alla vita quotidiana che si svolge all’interno di una web farm.

foto 22

Accedi

Registrati | Password dimenticata?