Seeweb, Rackspace e Amazon: SLA a confronto

The Winner is

Uno degli argomenti che sta più a cuore a un fruitore di servizi Cloud? Certamente l’uptime. La qualità e la professionalità di un provider infatti non lo rendono immune dalla possibilità che si possano presentare problemi, seppure momentanei.

Per curiosità ci siamo messi a confronto con altri due noti cloud provider valutando le differenze in termini di SLA:

Rackspace Amazon Seeweb
Uptime garantito 100,00% 99.95% 99,90%
Intervallo di tempo mensile i 365 giorni precedenti mensile
Crediti 5% del canone per ogni 30 minuti di downtime lato rete/datacenter; 5% del canone per ogni ora aggiuntiva di tempo passato a risolvere il downtime, fino al 100% del canone 10% della quota per l’idoneo periodo di credito 100% del canone mensile del server
Onere di notifica cliente cliente cliente
Es. applicazione SLA
Config. Cloud server RAM: 2GB, vCPUs: 2, Disco: 80GB persistente,
Banda: 60Mbps
RAM: 3.75 GB, 2 ECU,  Disco: 410GB Volatile, Banda: nd RAM: 2GB, 2 CPU, Disco: 80 GB persistente, Banda: 100 Mbps
Prezzo / mese 73.00 € 89.32 € 78.00 €
Rimborso per 10 min nessuno nessuno nessuno
Rimborso per 1 h 7.50 € nessuno 78.00 €
Rimborso per 10 h 36.50  8.90 78.00 €

Siamo orgogliosi di rilevare che lo  SLA offerto da Seeweb è  il più semplice nella formulazione e quello più vantaggioso e rassicurante per il cliente.

Note sulla comparazione (che non influenzano la valutazione dello SLA):
  • Le differenze tra lo sla di Amazon e quello di Rackspace sono state attinte da qui
  • Lo spazio segnalato per Amazon è “disco volatile”, per assimilarlo completamente al disco di Rackspace e Seeweb si dovrebbe aggiungere un disco persistente (aws EBS)
  • L’offerta Seeweb prevede un traffico di 1000 GB compreso nel costo. Per Rackspace e Amazon occorre considerare il traffico sviluppato in quanto non ce n’è in bundle

Accedi

Registrati | Password dimenticata?