4 consigli per la vostra sicurezza informatica

Dopo la notizia dell’attacco hacker russo, il più grande di sempre, tutte le aziende si sono allarmate e sono alla ricerca di una qualche soluzione che le tuteli. Perdere dati, farseli rubare o persino farseli clonare non è di certo qualcosa da sottovalutare e spesso a prendere le corrette precauzioni, sono solo le medie e grandi imprese.

Le piccole imprese non sono di certo immuni alla violazione dei dati anzi, secondo un recente studio condotto dal Ponemon Institute, è emerso come il 90% degli attacchi informatici è rivolto alle piccole aziende che, non avendo dei sistemi informatici che le proteggono perdono gran parte dei dati.

Quando sentiamo parlare di cyber attack, a volte non ce ne rendiamo neanche conto della gravità della situazione, basta davvero poco per diventare un bersaglio hacker. Mentre si naviga in rete possono entrare nel nostro sistema, spiare le nostre abitudini e rubare dati importanti, per questo è necessario prendere delle precauzioni per proteggersi.

Tuttavia, in rete non ci sono solo attacchi di queste dimensioni, spesso si è vittime di frode, truffe e altri pericoli che trasformano l’utente medio in  vittima. Ecco quattro consigli per navigare sicuri.

4 consigli per la vostra sicurezza informatica

Accedi

Registrati | Password dimenticata?