Nuovo server dedicato Seeweb: Foundation Server Smart

Foundation Server SeewebL’offerta server dedicati Seeweb a primavera si amplia. Con un nuovo server dedicato ad alte prestazioni, sempre con un occhio al private cloud

L’offerta Seeweb il mese di marzo si arricchisce per presentare Foundation Server Smart, nuovo server dedicato con cpu Intel serie E3 e con dischi locali ridondati. Foundation Server Smart è configurato con 4 core, 32 GB di RAM, e i dischi possono essere scelti da 2X2TB o 2x500GB SSD senza variazioni di costo (si tratta di dischi SATA o SSD locali al server in configurazione RAID 1). Altre caratteristiche: 1 Gbps di banda garantita, console remota per la gestione, possibilità di creare il proprio private cloud con VMware, Hyper-V, Citrix Xen o KVM.

Foundation Server Smart è inoltre caratterizzato dalla possibilità di controllo completo via web della macchina, gestione full dei Virtual Media per installazione da remoto, rete dedicata IPv4 e IPv6
, singolo processore Hyperthread.

Foundation server: ideale per fare Private Cloud

Foundation Server per Cloud PrivatoCome utilizzare il Foundation Server in un’ottica Private Cloud, creando un cluster di server dedicati con OpenStack.

Il cloud privato è ideale per le aziende che vogliono da un lato ridurre i costi e dall’altro accelerare il provisioning interno ed esterno di risorse IT tornando a sfruttarle come un vantaggio competitivo nel proporre i propri prodotti e servizi sul mercato.

L’infrastruttura tipica del cloud privato regala flessibilità consentendo di cambiare policy con maggiore velocità e sicurezza. Il Foundation Server è il servizio per professionisti che consente di avere applicazioni riservate, ambienti di produzione, macchine virtuali contenenti dati sensibili senza compromessi ed è ideale per realizzare cluster per cloud privato con VMware o Windows 2012.

Cloud pubblico VS Cloud privato: c’è ancora un confronto da fare?

Il Cloud Pubblico continua a crescere anno dopo anno e in Italia ha registrato un’impennata trimestrale del fatturato del 18,9% e dovrebbe arrivare a fine anno a un giro d’affari di 3,7 miliardi (+17,6%)

Cloud Pubblico per aziende[Aggiornamento articolo 31 Maggio 2017] Con la tecnologia cloud le aziende possono ottenere numerosi vantaggi e agevolazioni dal punto di vista organizzativo, economico ma soprattutto dal punto di vista della sicurezza dei dati. Attualmente quella del Cloud Pubblico non è più un “early adoption” ma è la prima scelta delle aziende.

Quasi la metà delle aziende che ha un’attività online sceglie servizi di Cloud Pubblico perché in questo modo riduce i costi economici e offre una notevole capacità on-demand.

Secondo recenti indagini del Business Technology Review Inc., solo nell’ultimo anno, l’utilizzo del Cloud Pubblico è aumentato del 46%. Lo studio rivolto al mercato Iaas, Saas e Paas, ha inoltre scoperto come le aziende utilizzano grandi dati per guidare il proprio business.

Scalabilità, accesso rapido alle infrastrutture e maggiore elasticità sono le caratteristiche più attrattive del cloud pubblico.

Accedi

Registrati | Password dimenticata?