30 anni di storia digitale italiana: buon compleanno dominio .it!

Dominio .it intervista ad Anna Vaccarelli

Il cuore del dominio .it è dentro il CNR di Pisa, che dal 1987 ne gestisce il Registro. Siamo voluti entrare un po’ in questo pezzo di storia italiana insieme all’Ing. Anna Vaccarelli

Il dominio .it è un alleato prezioso per qualsiasi impresa italiana o attività online che voglia rivolgersi a una platea italiana.

Oggi i domini .it registrati sono oltre tre milioni. E 30 anni sono passati dalla nascita di Registro .it, l’organizzazione responsabile dell’assegnazione e gestione dei domini e della loro infrastruttura tecnica.

Nel 1987 infatti ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) affidava al CNR di Pisa il compito di gestire l’anagrafe dei domini .it, tanto che Registro.it ha sede proprio all’interno del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Per celebrare questi 30 anni di storia, il CNR ha organizzato una serie di eventi. Il prossimo sarà a Milano, il 24 novembre, dalle 11 alle 16: “30 anni di .it”.
Un’occasione per festeggiare la storia del Registro e della cultura digitale che il CNR ha contribuito e contribuisce ad alimentare con le sue iniziative, ma anche con il suo approccio a una Internet libera e utile agli utenti.
Siamo molto contenti dell’occasione che questo momento ci offre per risentire Anna Vaccarelli, Responsabile Relazioni Esterne, Media e Comunicazione del Registro.it.

Senza Nome Resta un Sogno: intervista a Vaccarelli e Fabbri

Oggi si dice: “Se non sei online non esisti” e a tal riguardo quelli di Registro.it sembrano aver preso alla lettera queste parole. E poi, chi più di loro deve essere online?

Manca solo qualche settimana al via della nuova campagna marketing di Registro.it annunciata durante il meeting annuale dello scorso anno.

L’idea è quella di aumentare la consapevolezza nell’uso della rete facendo riferimento alle micro, piccole e medie imprese.

Senza Nome Resta un Sogno, è questo il nome della campagna che prevede la realizzazione dei profili social come quelli di Twitter e Google Plus di Registro.it, la messa online di un nuovo sito web, l’attivazione del servizio “chiedi all’esperto” e molto altro ancora.

Intervista ad Anna Vaccarelli, ideatrice dell’Internet Festival di Pisa

Internet-Festival-Pisa-300x176

Con la sua prima edizione nel 2011, l’Internet Festival mette al centro i giovani e la rete. Inoltre con .itCup diventa un’occasione imperdibile per le startup.

Il 10 ottobre prossimo a Pisa ci sarà la terza edizione di .itCup Registro, startup competition che si svolge all’interno dell’Internet Festival di Pisa. Un’occasione per le startup del settore ICT di farsi conoscere e presentare i propri progetti, nonché di attrarre eventuali investitori. Con la possibilità, per le finaliste, di accedere a fondi per i loro progetti e la loro formazione.

Una delle protagoniste dell’importante evento è l’ingegnere Anna Vaccarelli, tra gli ideatori dell’Internet Festival di Pisa e responsabile delle relazioni esterne, media e comunicazione del Registro.it, l’anagrafe dei domini italiani gestito dal CNR.

Poiché come Seeweb parteciperemo all’.itCup in qualità di azienda, abbiamo approfittato per farle qualche domanda.

Accedi

Registrati | Password dimenticata?