Rinnovare il tuo certificato SSL: come si fa

Come rinnovare un certificato SSL Geotrust? La procedura è quella del primo acquisto

 

I certificati SSL richiedono delle attività di installazione sia nella fase di primo acquisto che nei rinnovi di anno in anno.
E, poiché molti dei nostri clienti spesso ci chiedono come fare per rinnovare un certificato SSL – di quelli  acquistati sul nostro sito ovviamente – qui trovi una breve guida che ti spiega come fare.
Ma facciamo un passetto indietro, prima di iniziare.

Certificati SSL: cosa ti offre Seeweb

 

I certificati SSL proposti da Seeweb sono a marchio Geotrust, la seconda Certification Authority più grande al mondo.
Una scelta che abbiamo fatto da subito perché, rispetto ai certificati SSL di tipo Let’s Encrypt, gli SSL Geotrust sono disponibili anche con l’EV e consentono di andare ben oltre la possibilità di una semplice validazione a dominio (DV).
Ulteriori vantaggi degli SSL commerciali è che:

– tutelano a fronte di data breach o uso illecito da parte di terzi del tuo certificato
– includono assistenza h24
– offrono l’opzione Wildcard per certificare anche i domini di terzo livello

Come attivare un SSL (importante)

 

Sapere o “ripassare” come si attiva un certificato SSL con Seeweb è molto importante per capire come funziona il rinnovo, che può avvenire anche ogni 36 mesi a seconda della scelta del cliente di rinnovarlo annualmente o ogni due anni.
Per attivare un certificato SSL – oltre che ordinarlo dal sito web indicando i dati di intestazione dell’azienda proprietaria -, occorre avere una specifica casella email attiva:

admin@nome-sito-da-certificare

E’ lì infatti che arriveranno le comunicazioni di Geotrust che chiederanno (in inglese) di cliccare sul link indicato e confermare di voler completare l’attivazione del certificato.
Una volta cliccato il link di conferma, una ulteriore email di Geotrust riporterà il contenuto del certificato, facilmente riconoscibile perché si racchiude tra un “Begin” e un “End”.

Per completare l’attivazione, potrai installarlo in autonomia o affidarti a noi se il tuo è un hosting condiviso o un servizio managed.

Gianluca Geralico, che in Seeweb gestisce tutte le attività inerenti i servizi della CA Geotrust

Gianluca Geralico. In Seeweb gestisce tutte le attività inerenti i servizi della CA Geotrust

 

Un anno è passato, come rinnovo il mio SSL?

 

Una volta attivo un SSL non tutti hanno chiaro come si dovrà procedere al suo rinnovo.
Di fatto però occorre fare la stessa cosa che viene richiesta al momento della prima attivazione:

  • una prima email con mittente domini@seeweb.it ti avviserà che ti sta per contattare Geotrust
  • una seconda email – sempre lo stesso giorno – da parte di Geotrust ti chiederà di cliccare per confermare e rinnovare
  • una terza email ti riporterà il certificato SSL pronto per essere installato

 

Di fatto quindi le email di Geotrust sono due ma le precede una mail da parte nostra, di semplice preavviso.

mittente email di rinnovo certificato Geotrust a seconda del tipo di certificato

Il mittente Geotrust cambia a seconda del tipo di certificato da rinnovare, se RapidSSL o meno.

 

Ecco come si presenta la email Geotrust che ti chiede di rinnovare il certificato SSL:

 

In questo caso si tratta di un RapidSSL, di qui l’indirizzo mittente no-reply@rapidssl.com

Come rinnovare tecnicamente

 

Approvato il rinnovo del certificato, la mail successiva (la seconda email Geotrust) riporterà quindi al suo interno il certificato e il certificato intermedio: li riconosci  perché le informazioni necessarie sono racchiuse tra le parole “Begin” e “End”.
Come per l’attivazione, se il tuo è un hosting condiviso o un servizio managed, l’installazione può essere affidata a Seeweb.
Come? Aprendo un ticket in cui riportare il certificato ricevuto (con un semplice copia e incolla).
In caso tu voglia procedere autonomamente all’installazione o non abbia alcun livello di supporto, potrai richiederci (via ticket) la Private Key indicandoci il nome dominio interessato.
 

Il caso degli EV

 

Per il rinnovo degli EV, i certificati di sicurezza digitale a validazione estesa (quelli che offrono la “barra verde”), oltre a ricevere la mail di Geotrust, verrai contattato anche telefonicamente per verificare l’identità della tua azienda e confermare la validità del certificato. Anche qui, come la prima volta!

No Comments

Post a Comment

+ 28 = 37

*

Accedi

Password dimenticata?