Novità e dibattiti delle conferenze internazionali del JSday & PHPday 2014

Dal 14 al 17 maggio si sono svolte a Verona le edizioni 2014 del JSday e del PHPday. In qualità di sponsor, abbiamo avuto la possibilità di vivere questi quattro giorni di dibattiti e approfondimenti sul mondo Javascript e PHP.

L’evento è stato un vero successo, con una grande partecipazione, e sono stati trattati contenuti molto interessanti. Nei primi due giorni, dedicati a Javascript, sono stati affrontati argomenti che spaziano dalle “best practice“, alla programmazione “agile“, dallo sviluppo test-driven all’ottimizzazione e compatibilità del codice e molto altro ancora.

Foto tratta dalla pagina ufficiale dell'evento JSday & PHPday 2014

JS day – Verona, 14 Maggio 2014

In particolare, questa è stata la prima conferenza internazionale tenuta in Italia sul JS. La conferenza ha seguito tre distinti percorsi paralleli, divisi per tipologia, in cui si sono alternati esperti di tutto il mondo nella presentazione dei rispettivi speech.

Tutti i dibattiti sono stati seguitissimi e ricchi di spunti, con discussioni stimolanti tra ospiti e oratori di tutto il mondo.

Tra i temi di discussione trattati abbiamo trovato molto interessati alcuni approfondimenti su: jQuery, MooTools, YUI, NodeJS, Backbone.js, Three.js , SproutCore, Raphaël, Sass, Sencha Touch, jQuery Mobile e  HTML5.

10270720_732412333448560_8455448000848329573_n

JS Day – Verona, 15 Maggio 2014

Noi di Seeweb abbiamo seguito con particolare interesse molte di queste conferenze, come ad esempio quella riguardante i nuovi metodi agili di programmazione dei fogli di stile come il Sass (Syntactically Awesome Style Sheets), che approfondiremo nel dettaglio nei prossimi articoli.

Gli ultimi due giorni sono stati invece dedicati al PHP, il linguaggio di programmazione per web più diffuso al mondo. L’evento ha seguito la falsa riga del JSday, con percorsi distinti ed eventi contemporanei che gli ospiti dovevano scegliere di seguire. Gli argomenti trattati sono stati tantissimi, dalla presentazione di software per lo sviluppo, all’approfondimento sui moduli specifici e sulle funzionalità.

Si sono rivelati molto interessanti anche i webinar e le dimostrazioni pratiche di tali soluzioni. Alcune discussioni inoltre hanno avuto come focus software proprietari o open source, che sono tra i più diffusi e utilizzati nel campo dello sviluppo web, come Zend Framework 2 , Symfony2 , Laravel , Drupal , WordPress.

Tra gli argomenti da approfondire sicuramente vi segnaliamo Docker, Ansible, Vagrant e alcune tecniche di PHP Scalability. Contiamo di approfondire prossimamente almeno uno di questi argomenti nel nostro blog.

Questo evento è stato anche un modo per confrontarsi con molti dei più importanti esperti di questo campo. L’organizzazione (curata dal team del Grusp) ha previsto molti momenti di confronto, sia alla fine di ogni dibattito, che nei numerosi momenti meno formali dei coffee break e dei pasti, a cui ha partecipato la maggior parte degli intervenuti. Questi momenti sono stati un ottimo modo per approfondire gli argomenti trattati con i partecipanti e per conoscere meglio i numerosi clienti che ci sono venuti a salutare, tra cui anche i vincitori del contest da noi organizzato per questo evento.

Verona Ponte CastelvecchioInutile sottolineare che la scelta di una città bella come Verona (in coincidenza della storica “Mille Miglia”) che ha fatto da cornice al convegno, è stata un valore aggiunto sicuramente piacevole per tutti i partecipanti, organizzatori e sponsor.

Quella del JSday e PHPday 2014 è stata davvero un’esperienza interessante sotto tutti i punti di vista, sia lavorativo, che didattico e umano. Siamo stati davvero lieti di sponsorizzare questo evento e, visto il successo e l’interesse mostrato, contiamo di ripeterlo presto!

2 commenti a Novità e dibattiti delle conferenze internazionali del JSday & PHPday 2014

  1. […] Contenuti e novità delle conferenze internazionali di Verona sul PHP e JavaScript. Il resoconto del JSday e PHPday 2014.  […]

  2. […] informatici internazionali, da sempre ricchi di spunti ed approfondimenti. In particolare, nel PHPday di Verona dello scorso maggio, tra gli interventi che più mi hanno incuriosito, c’è stato […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accedi

Registrati | Password dimenticata?