cloud market 2018

I trend del mercato Cloud nel 2018: la crescita continua

Anche per le prossime, imminenti sfide le aziende troveranno nel Cloud Computing un alleato. Ecco perché il mercato Cloud nel 2018 confermerà un trend molto positivo. Quali le tendenze principali?

Avete pensato a come il cloud ha rivoluzionato le vostre vite?  Se è tempo di bilanci, possiamo dire che tutti noi nel nostro piccolo abbiamo tratto tantissimi vantaggi dall’uso del cloud. E, se è tempo anche di previsioni, possiamo confermare – dai dati raccolti dai principali analisti del settore – che la nuvola è in crescita anche per gli anni a venire e il mercato Cloud nel 2018 già ha anticipato il suo fermento da tempo.

Con nuove sfide, nuove aspettative, nuovi impieghi, il Cloud è comunque in crescita.

Oggi il Cloud non è più visto come uno strumento per l’archiviazione dei propri dati e per una presenza online efficiente, sempre accessibile e oltretutto economica.

Il Cloud si è trasformato in un vero partner virtuale delle aziende, che oggi si organizzano per capire come utilizzarlo al meglio e trarne vantaggio per affrontare le sfide del 2018 e del futuro.
Sia nel settore pubblico che nel settore privato, si è ampiamente adottato il Cloud (IaaS, SaaS, PaaS) e sempre di più si fa strada l’esigenza di sfruttarlo al meglio per efficientare i processi e archiviare in modo più semplice ed economico una quantità di dati che continua a crescere. E a diventare patrimonio.

Il cloud verrà sempre più impiegato in ambit i e con obiettivi sempre più disparati e in particolare per l’archiviazione e per le applicazioni. Inoltre, dialogherà sempre di più con l’IoT e si confermerà una tecnologia essenziale a velocizzare il percorso già iniziato di “umanizzazione” dei dispositivi, sempre più a servizio dell’uomo.

Quali i principali Cloud Trend 2018?

Crescita di SaaS, IaaS, PaaS

In tutti i settori, dal pubblico al privato, l’adozione del Cloud aumenterà ma gli esperti sostengono che in particolar modo saranno SaaS e IaaS a crescere, più modesto sarà invece il trend di incremento del PaaS.

crescita cloud computing

Il mercato del Cloud Computing (fonte https://www.statista.com)

Crescita dei dati: storage, storage, storage

I dati diventeranno sempre di più e richiederanno investimenti in sistemi di storage cloud capienti e affidabili, oltre che aprire la strada a specifiche necessità di analizzare i dati, creandone statistiche e utilizzarli a proprio vantaggio.

Irrinunciabile sarà ricorrere a soluzioni di storage sempre più capienti e flessibili. Questo trend porterà a un ulteriore abbassamento dei prezzi dello storage.

Cloud e sicurezza

Irrimediabilmente in un mercato in continua evoluzione in cui il numero dati e anche l’adozione della nuvola e delle tecnologie aumenta, e in un contesto in cui il digitale è parte integrante delle nostre vite, si registrerà un aumento dei data breach e della questione sicurezza.

Le previsioni di Gartner sono che saranno sempre maggiori gli investimenti nella sicurezza da parte delle aziende. Che metteranno al centro delle loro scelte tecnologiche Cloud il tema security.

Cloud e IoT
Sempre più al centro l’integrazione. Molti device IoT funzionano sul cloud, soprattutto quando si tratta di dispositivi connessi e integrati tra loro. Non certo l’unico ma uno degli aspetti principali che legano l’Internet of Things al Cloud è la quantità di dati che l’IoT genera e che solo una tecnologia flessibile e ampiamente scalabile può sostenere.

Anche in quest’ultimo caso, sono i ritmi di crescita dei dati e dei TB in circolazione a dettare le scelte in campo IT.

Cloud e big data come le sfide di oggi e del prossimo futuro.

Nessun Commento

Scrivi un Commento:

*

Accedi

Registrati | Password dimenticata?