Come installare l’interfaccia grafica su un server Debian 8

Come installare un’interfaccia grafica su un server con Debian 8. Non è un’attività molto comune, generalmente i server Linux vengono gestiti e configurati solo ed esclusivamente via ssh ma, in alcuni casi, può essere utile avere a disposizione un’interfaccia grafica.

 
Vediamo insieme come installarla. L’accesso al desktop remoto avviene tramite VNC, la prima cosa da fare quindi è installare il relativo server. Accediamo al nostro server via ssh con l’utente root ed eseguiamo:

apt-get update && apt-get install vnc4server

Per rendere l’esecuzione estremamente sicura creaiamo anche un utente con cui faremo girare sia il server vnc sia l’ambiente grafico e che a breve andreamo a configurare

adduser vncuser

A questo punto dobbiamo scegliere quale desktop grafico utilizzare. Possiamo utilizzare quello che preferiamo, consigliamo i più famosi KDE o Gnome ma, in questa guida, tratteremo la configurazione di due ambienti più leggeri: xfce e lxde. Configurare un ambiente desktop leggero permetterà di utilizzare l’interfaccia grafica in modo più fluido anche con connessioni non particolarmente performanti e permetterà di utilizzare meno risorse del server.

Se vogliamo utilizzare lxde possiamo installarlo con il comando:

apt-get install task-lxde-desktop

Possiamo invece installare xfce con il comando:

apt-get install xfce4

Diventiamo utente vncuser

su - vncuser

ed impostiamo la password di vnc

vncpasswd

Il server vnc è quasi configurato, possiamo eseguirlo in modo che venga creata la strura dei file di configurazione

vncserver :1

Il parametro :1 specifica il display sul quale avviare vnc, la porta che viene utilizzata aè la 5901. A questo punto per terminare la configurazione fermiamo vnc

pidof Xvnc4

kill -9 [pid ricavato dal comando precedente]

Dobbiamo adesso specificare alla configurazione di vncserver  quale ambiente desktop avviare; nel file:

.vnc/xstartup

per utilizzare LXDE inseriamo

lxterminal & /usr/bin/lxsession -s LXDE &

aternativamente se vogliamo utilizzare xfce inseriamo

startxfce4 &

A questo punto la configurazione dell’ ambiente è terminata, potrebbe essere utile però far avviare in automatico il server vnc con il server, a tale scopo creiamo lo script di avvio.

Creiamo il file:

/etc/init.d/vnc

Ied inseriamo il seguente contenuto:

#!/bin/sh -e
### BEGIN INIT INFO
# Provides: vncserver
# Required-Start: networking
# Default-Start: S
# Default-Stop: 0 6
### END INIT INFO

PATH="$PATH:/usr/X11R6/bin/"

# The Username:Group that will run VNC
export USER="vncuser"
#${RUNAS}

# The display that VNC will use
DISPLAY="1"

# Color depth (between 8 and 32)
DEPTH="16"

# The Desktop geometry to use.
#GEOMETRY="<WIDTH>x<HEIGHT>"
#GEOMETRY="800x600"
GEOMETRY="1024x768"
#GEOMETRY="1280x1024"

# The name that the VNC Desktop will have.
NAME="my-vnc-server"

OPTIONS="-name ${NAME} -depth ${DEPTH} -geometry ${GEOMETRY} :${DISPLAY}"

. /lib/lsb/init-functions

case "$1" in
start)
log_action_begin_msg "Starting vncserver for user '${USER}' on localhost:${DISPLAY}"
su ${USER} -c "/usr/bin/vncserver ${OPTIONS}"
;;

stop)
log_action_begin_msg "Stoping vncserver for user '${USER}' on localhost:${DISPLAY}"
su ${USER} -c "/usr/bin/vncserver -kill :${DISPLAY}"
;;

restart)
$0 stop
$0 start
;;
esac

exit 0

Rendiamo adesso eseguibile lo script con il comando

chmod + x /etc/init.d/vnc

e lo inseriamo tra gli script di avvio

update-rc.d vnc defaults

La configurazione adesso è conclusa, possiamo connetterci al server remoto tramite un client VNC ed utilizzare l’ambiente grafico che abbiamo scelto. Esistono client per tutti i sistema operativi; tra i più famosi: UltraVNC, RealVNC.

xfce

Per accedere è sufficiente specificare sul nostro client l’ip (o l’hostname) del server ed il display, qui vi riportiamo un esempio con RealVNC.

realvnc_debian

 

 

2 Comments
  • […] Installare un'interfaccia grafica su un server con Debian 8 non è un'attività molto comune, ma in alcuni casi può essere utile installarla. Scopri di più.  […]

  • Michele

    23 Ottobre 2015 at 12:19 Rispondi

    Ottimo articolo.
    Lo provo sul mio nuovo easy cloud server debian 8.
    Come sempre siete i migliori!

Post a Comment

99 − 95 =

*

Accedi

Password dimenticata?