HackInBo 2015: 4° edizione dell’evento sulla sicurezza informatica

Visto il successo delle ultime edizioni, quest’anno l’HackInBo prevede due intere giornate dedicate alla sicurezza informatica all’interno delle quali esperti del settore affronteranno tematiche legate alla Cyber Security e ai Cyber Attack.

L’evento organizzato da Mario Anglani giunto alla 4° edizione, fin da subito ha riscosso un notevole successo tanto da essere collocato tra le manifestazioni da non lasciarsi sfuggire in ambito sicurezza. Come per le scorse edizioni, l’HackInBo 2015 che si svolgerà presso l’Auditorium Enzo Biagi della Sala Borsa di Bologna sarà totalmente gratuito e rappresenterà un’occasione unica per parlare e incontrare esperti di sicurezza informatica e per aggiornarsi sulle ultime tematiche riguardanti l’IT- Security. Abbiamo fatto qualche domanda a Mario su curiosità e inediti relativi all’evento.

Sicurezza aziendale, Cyber-War e Mobile Security, sono solo alcuni dei focus affrontati durante le scorse edizioni. Puoi anticiparci il focus dell’HackInBo 2015?

Per questa edizione con il LAB in teoria non c’è un vero e proprio tema specifico. Proprio perché i temi affrontati saranno molti, diversi e legati alle attività del LAB ho preferito non specificare nulla. Ovvio però che gli argomenti saranno di estrema attualità e sono sicuro che, anche i relatori di quest’anno, sapranno regalarci grandi sorprese!

Cosa ci sarà di diverso rispetto alle edizioni precedenti? 

La grande novità sarà appunto la seconda giornata interamente dedicata ad attività “pratiche”. E’ dal primo evento che i partecipanti mi chiedono di inserire anche un momento in cui poter smanettare sui propri computer. Ed eccoli accontentati. Non nascondo che un po’ di timore c’è perchè le aspettative sono molto alte ma come ogni evento mi sono impegnato al massimo per regalare ai partecipanti un’esperienza particolare e un po’ diversa.

Per le attività di domenica 24 maggio saremo ospitati presso TIM #WCAP Accelerator Bologna di Via Oberdan, proprio sotto le famose torri di Bologna. Ne approfitto per ringraziare anche loro per la fiducia accordatami. Se #HackInBo2015 LAB Edition sarà un successo sarà anche grazie a loro!

Raccontaci qualche curiosità relativa all’evento degli anni passati.

Una curiosità carina che vi posso raccontare risale al primo evento (20 settembre 2013). La sera prima, io e il mio amico Daniele, ci incontrammo con uno dei relatori che arrivò in serata a Bologna. L’intento era quello di fare due chiacchiere bevendo qualcosa insieme. Alla fine ci ritrovammo in un locale del centro a festeggiare un addio al nubilato fin quasi alle 2 di mattina. E il relatore, come da tradizione, doveva ancora finire le slide!!!

HackInBo - Invervista a Mario Anglani

Siete giunti alla 4° edizione dell’evento e anno dopo anno l’affluenza dei partecipanti continua ad aumentare, qual è il loro identikit?

Una delle particolarità di HackInBo è anche la varietà delle persone che partecipano inteso come età che per professione svolta. Ho avuto gente dai 16 ai 65! anni che ricopre la maggior parte dei campi che hanno a che fare con l’IT. Si va dal semplice appassionato, al CEO, alle forze dell’ordine, avvocati, sistemisti, etc. E sono molto contento proprio perché questo è sempre stato uno dei miei intenti. Creare un evento che non fosse specifico per una data categoria ma che fosse “aperto” proprio a tutti.

Noi di Seeweb saremo presenti all’evento in qualità di sponsor e in quest’edizione porteremo un piccolo gioco di logica cartaceo.

Seeweb Contest: “Bletchley Park, storia di un inganno”

Quest’anno decorre il 75° anno dal primo tentativo per accedere alla macchina Enigma durante la progettazione dell’operazione di spionaggio Ruthless. A tal proposito, abbiamo organizzato un mini contest. Tramite uno strumento per decriptare dei messaggi in codice utilizzando un nostro algoritmo di cifratura, i partecipanti all’HackInBo potranno mettere a dura prova le proprie abilità logiche.

Il gioco di logica è aperto a tutti i partecipanti dell’HackInBo ed avrà un solo finalista. Durante l’evento, sabato 23 maggio, pochi minuti prima della pausa pranzo, presenteremo il nostro contest e daremo a tutti la possibilità di partecipare.

Tra qualche giorno pubblicheremo l’articolo sul Seeweb Contest per maggiori informazioni e regolamento di partecipazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Accedi

Registrati | Password dimenticata?