Nuovo GDPR: l’alfabeto della compliance

Eudata e trattamento dei dati personali

Dall’accountability alla data portability, come rendersi compliant al nuovo GDPR, il regolamento sul trattamento dei dati personali obbligatorio da maggio 2018

Le novità del nuovo GDPR o meglio il  nuovo regolamento sul trattamento dei dati personali e dare ai nostri clienti più strumenti per vederci chiaro, abbiamo coinvolto il Data Protection Officer e Privacy Consultant Agostino Oliveri, CEO di Sicurdata Srl e Fondatore C.C.D.P. (Centro Competenza Data Protection & E-Privacy).

Dall’incontro che abbiamo tenuto con il prezioso contributo di Oliveri sul nuovo GDPR a Novembre in Seeweb (nella sede di Frosinone) abbiamo estratto le più importanti novità introdotte dal nuovo regolamento europeo.

Data Protection Officer

E abbiamo capito che il nuovo GDPR è soprattutto un nuovo approccio al trattamento dati.
Da una compliance formale, si passa a una compliance più sostanziale.

E le aziende devono impegnarsi seriamente a documentare cosa fanno per la sicurezza.

Intervista Thinking About: la creatività digital su Cloud Server

Intervista Thinking About

Innovazione e tanto studio. E poi un mix di design e tecnologia per la quale Thinking About ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Che vengono soprattutto dai clienti (grandi) che ogni giorno li scelgono. E che loro mettono sul nostro Cloud

Questa per Seeweb è la volta dell’intervista a uno studio creativo di Perugia che ha fatto del binomio Design e Tecnologia una sua ricetta particolarmente vincente. Parliamo di Thinking About, un gruppo di creativi del web che vanta nel suo portfolio brand come Boffi, Bulgari, Kinder, Toyota, Google, Sony e tanti altri.

Il messaggio netto e senza compromessi di Thinking About si evince da subito sul sito web che li presenta: il loro focus è su progetti importanti, il loro mantra innovare.
Innovare prodotti e servizi, e servirsi delle grandi opportunità offerte dal digital per fare la differenza in quel mare magnum che è il mercato attuale.

Thinking About ha iniziato a curare i suoi progetti digitali innovativi rivolti a brand famosi, agenzie importanti e startup nel 2009. E possiamo dire che dopo solo un anno ha iniziato a sfruttare la tecnologia cloud Seeweb, nella quale ha trovato un alleato.

Adottando in particolare la soluzione Cloud Server.

Intervista a Tommaso Betori, Managing Director di Thinking About

30 anni di storia digitale italiana: buon compleanno dominio .it!

Dominio .it intervista ad Anna Vaccarelli

Il cuore del dominio .it è dentro il CNR di Pisa, che dal 1987 ne gestisce il Registro. Siamo voluti entrare un po’ in questo pezzo di storia italiana insieme all’Ing. Anna Vaccarelli

Il dominio .it è un alleato prezioso per qualsiasi impresa italiana o attività online che voglia rivolgersi a una platea italiana.

Oggi i domini .it registrati sono oltre tre milioni. E 30 anni sono passati dalla nascita di Registro .it, l’organizzazione responsabile dell’assegnazione e gestione dei domini e della loro infrastruttura tecnica.

Nel 1987 infatti ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) affidava al CNR di Pisa il compito di gestire l’anagrafe dei domini .it, tanto che Registro.it ha sede proprio all’interno del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Per celebrare questi 30 anni di storia, il CNR ha organizzato una serie di eventi. Il prossimo sarà a Milano, il 24 novembre, dalle 11 alle 16: “30 anni di .it”.
Un’occasione per festeggiare la storia del Registro e della cultura digitale che il CNR ha contribuito e contribuisce ad alimentare con le sue iniziative, ma anche con il suo approccio a una Internet libera e utile agli utenti.
Siamo molto contenti dell’occasione che questo momento ci offre per risentire Anna Vaccarelli, Responsabile Relazioni Esterne, Media e Comunicazione del Registro.it.

Intervista a OmeosalusVet sul servizio di Colocation

Intervista Omeosalusvet sul servizio di Colocation per Seeweb

OmeosalusVet distribuisce salute in tutta Italia. Ma quale tecnologia si nasconde dietro alla fornitura di medicinali? Abbiamo chiesto a Daniele Grossi di parlarci del loro servizio di colocation

L’azienda OmeosalusVet S.r.l. nasce nel 2010 ed opera, a livello nazionale, nel campo della distribuzione intermedia di medicinali omeopatici, fitoterapici e veterinari, assicurando quotidianamente ilpiù vasto assortimento di farmaci, integratori alimentari e dispositivi medici a farmacie, para- farmacie, erboristerie,depositi e grossisti, entro le 24 ore.

Oltre alla distribuzione di prodotti, OmeosalusVet offre alla propria clientela anche una consulenza costante tramite i suoi professionisti (farmacisti, nutrizionisti, veterinari, omeopati, fitoterapeutici, chimici). Grazie all’esperienza è in grado di offrire una larga selezione di prodotti ed un servizio telematico che consente la consultazione in tempo reale del magazzino con la gestione della consegna delle merce. A tal riguardo abbiamo voluto saperne di più e conoscere nel dettaglio le particolarità del loro servizio di colocation.

Intervista a Daniele Grossi in qualità di Amministratore della CPS 2002 S.r.l. (Business Partner IBM) che si occupa, da sempre, dello sviluppo software e segue OmeosalusVet per il coordinamento di progetti di innovazione tecnologica finalizzati all’ottimizzazione dei processi di magazzino.

Accedi

Registrati | Password dimenticata?