Intervista a Millionaire: ecco perché abbiamo scelto Seeweb

Millionaire non ha bisogno di presentazioni. Nato nel ’90 da un’idea di Virgilio Degiovanni, è oggi una delle riviste più lette e seguite

Le tematiche trattate spaziano dai nuovi business a quelli tradizionali, dalle grandi storie di imprese italiane e straniere alle nuove idee di startup, dalle nuove frontiere del digital marketing al mondo del lavoro in generale, dalle economie emergenti alle guide pratiche per chi vuole mollare tutto e iniziare da zero altrove… Ogni giorno Millionaire racconta il mondo dell’impresa e del lavoro con contenuti sempre nuovi. Passano gli anni ma la filosofia della rivista resta sempre la stessa: aiutare a fare impresa!

Abbiamo intervistato Fabio Cristian Sestilli, Responsabile IT di Millionaire, per farci raccontare la roadmap futura, le esigenze tecnologiche della rivista e perché ci hanno scelto come partner tecnologico.

ALLIBO HR solutions: dalla ricerca del personale alla valutazione delle prestazioni

Semplici, accessibili e performanti. Le soluzioni SaaS ALLIBO di Alliance Software conquistano la fiducia di molte tra le più importanti aziende italiane

Alliance Software, è un solution provider fondato nel 2010 e diventato un punto di riferimento per i dipartimenti che si occupano dell’organizzazione aziendale e di human resource di quasi 200 primarie aziende. Nel 2011 lancia le soluzioni ALLIBO ridefinendo in questo modo numerosi standard funzionali e prestazionali del mercato del software HR e collocandosi in una posizione di assoluto primo piano sul panorama degli strumenti applicativi per la selezione, la gestione e lo sviluppo delle risorse umane.

Con la sua offerta di prodotti cloud-based e soluzioni custom, ALLIBO affianca medie e grandi imprese attive in tutti i settori, garantendo risposte rapide ed efficaci a qualunque esigenza di informatizzazione, ottimizzazione e controllo dei processi di ricerca e selezione, organizzazione, gestione e sviluppo del Capitale Umano.

Abbiamo chiesto a Riccardo Ricciardi, partner e CTO, di rispondere a qualche curiosità su ALLIBO e la sua infrastruttura cloud.

Cosa abbiamo imparato da Olivetti: continua il viaggio di P101@Unicas

Quando il racconto della Programma 101 è più di una semplice storia di informatica

Lo scorso 10 novembre si è tenuto presso l’Università degli Studi di Cassino il primo incontro del progetto P101@Unicas che ha visto come ospite l’Ing. Giovanni De Sandre che, negli anni ’60 si è occupato, insieme a Perotto e Garziera, della realizzazione del primo personal computer del mondo (la Programma 101).

Adriano Olivetti intuì fin da subito la potenzialità dell’elettronica. A partire dal ’57 entrò a far parte del laboratorio Olivetti l’Ing. Piergiorgio Perotto, al quale fu affidato un reparto per lo sviluppo di apparecchiature periferiche, con l’incarico fra l’altro di inventare calcolatrici elettroniche per far concorrenza alle grandi macchine giapponesi ma senza cannibalizzare le calcolatrici meccaniche Olivetti; proprio da lì partì il progetto P101 (articolo integrale).

Olivetti, in questo caso può essere paragonato ad una sorta di esploratore. Non è mai un caso, infatti, se da un’idea si arriva a qualcosa di funzionante e rivoluzionario, come lo è stato per la P101 che ha rappresentato l’entrata nel mondo dell’elettronica dell’Olivetti. Quella della Programma 101 è una storia di persone che hanno messo insieme competenze diverse e che si sono confrontate tra di loro (c’era infatti la parte elettronica, meccanica e informatica). Perotto, Garziera e De Sandre hanno creato un gruppo all’interno del quale c’era fiducia, coesione e condivisione dello stesso sogno. Da allora sono passati più di 50 anni e De Sandre durante l’incontro tenutosi a Cassino ne parla come se, da quelle notti insonni trascorse in studio, fosse passato un solo giorno.

InFarma raddoppia e sceglie Seeweb per la sua nuova Server Farm

A tu per tu con l’Ing. Daniele Bartolacci, responsabile commerciale per il gruppo Macrosoft per conoscere meglio i dettagli del nuovo datacenter di InFarma

InFarma, nasce nel 2000 e si propone come un’azienda di servizi in grado di affiancare l’intero comparto aziendale farmaceutico in tutte le sue sfaccettature, dalla farmacia all’industria, garantendo consulenza specializzata nel campo dell’organizzazione e dell’informatica. Fa parte del Gruppo Macrosoft Holding che, tramite aziende consociate, ha realizzato un datacenter che offre servizi alle aziende della distribuzione farmaceutica. Attualmente il gruppo risponde a oltre 700mila transazioni al giorno che sono prodotte da 12.500 farmacie e parafarmacie italiane. Quotidianamente l’infrastruttura gestisce oltre 90.000 ordini, per un totale di circa 1.500.000 di righe di ordine elaborate al giorno.

Sin dagli esordi, il gruppo Macrosoft Holding ha investito continuamente per l’adeguamento tecnologico del proprio datacenter, arrivando a raddoppiare completamente tutta l’infrastruttura garantendo un reale servizio di Business Continuity per tutti i servizi erogati e, per tale progetto, ha scelto Seeweb come partner tecnologico.

Accedi

Registrati | Password dimenticata?