virtual-desktop-netter

Arriva Netter, l’ufficio virtuale che semplifica l’IT

Un ufficio virtuale sempre a portata di mano. Per risolvere tutte le complessità delle PMI

Un ufficio virtuale rivoluzionario che parla al mondo dei tecnici e delle aziende e particolarmente orientato al mondo dei professionisti che lavorano con CAD: “lui” è Netter.

E oggi ve ne parliamo perché di questa startup davvero innovativa Seeweb oggi è partner tecnologico.

Tutto è nato da un incontro tra nerd all’evento ITNOG: è lì che Alessandro Bolletta, CEO di Netter, ha conosciuto il nostro Marco D’Itri, e gli ha parlato del suo progetto.
Poco tempo dopo, Alessandro è partito da Perugia e ci è venuto a trovare per presentare la sua startup.

Il prodotto di Alessandro e del suo team di sviluppatori si chiama Netter Cloud Platform: una piattaforma pensata per rendere l’IT delle imprese efficiente e moderno in pochi semplici click.
Il progetto, che orbita intorno al modello di Cloud Computing IaaS, parte dal nodo che piattaforme Cloud infrastrutturali, come ad esempio Openstack o quelle dei grandi player del mercato internazionale, richiedono alti livelli di competenza.

come-virtual-desktop-3d-semplifica-vita-azienda-PMI

L’intento di Netter è perciò offrire una soluzione completa che parte dalla classica offerta di risorse infrastrutturali (App conteinerizzate, GPU, Istanze, ecc.) e arriva alla postazione di lavoro virtuale.

Con un’unica soluzione, deployabile in pochi minuti e che si rivolge a:

    • system integrator
    • rivenditori
    • utenti finali che in azienda gestiscono la parte IT

 

La postazione di lavoro virtuale che supera il Personal Computer

rappresentazione-VDI-in-azienda

Per anni abbiamo sentito parlare di VDI (Virtual Desktop Infrastructure) e di Terminal Server. Nessuno di questi modelli però ha scalfito il dominio incontrastato del Personal Computer all’interno delle reti aziendali.

Infatti, attualmente, i “classici” PC offrono prestazioni e funzionalità senza compromessi e a un minor costo.
Resta però che le soluzioni VDI, in alcuni scenari (retail, settore bancario, ecc.), sono molto efficaci e risolvono:

    • problemi di sicurezza
    • velocità di deployment
    • flessibilità delle risorse

 

Ora: Netter Cloud Platform supera i limiti delle VDI e dei Terminal Server, portando in azienda le postazioni di lavoro direttamente erogate in Cloud come un servizio e, finalmente, non più come una risorsa fisica.

ceo-netter-virtual-desktop-3d-startup

Alessandro Bolletta, CEO di Netter

Alessandro Bolletta, mente alla guida del team di sviluppo, ci confida in anteprima: “Noi di Netter pensiamo a delle postazioni Cloud che non abbiano alcuna limitazione rispetto al PC o alla Workstation locale.

Abbiamo lavorato duramente per ottenere un livello qualitativo straordinario, arrivando a performance nello streaming video mai viste sinora.

Potrete vedere video in 4K, ascoltare musica in surround 5.1, godere della fluidità che solo i 60 Frame per secondo possono offrire, scorrere documenti senza alcun ritardo percettibile, utilizzare applicazioni 3D CAD/CAM e rendering real-time.

Le nostre Postazioni di Lavoro sono così potenti che sono adatte anche per il gaming con titoli a tripla A!”.
La workstation virtuale non è una semplice VDI ma una postazione di lavoro completa, collegata a una ambiente virtuale di servizi, che possono girare sia on-premise, sia in Cloud.
Grazie all’innovativo motore predittivo basato su AI, infatti, è possibile automatizzare la creazione di una infrastruttura informatica completa rendendola fruibile mediante dei semplici passaggi “punta-e-clicca”.

Come il desktop virtuale Netter semplifica l’IT

Solitamente ogni azienda (anche le microimprese) è composta da:

    • uno stack di servizi “di base” che ne compongono il sistema informativo (autorizzazione ed autenticazione degli utenti, posta elettronica, data storaging, ERP)
    • uno stack di dispositivi fisici che consentono di veicolare le informazioni prodotte da tali servizi, quali: firewall UTM, switch di rete, WiFi access points e controllers di rete, telefoni VoIP fissi e cordless, senza citare tutti i dispositivi di nuova generazione introdotti dal paradigma di Industria 4.0, che hanno bisogno di produrre informazioni da consumare durante il ciclo produttivo dell’azienda.

 

La gestione di questi aspetti richiede solitamente l’intervento di un sistemista di rete, il quale si trova spesso a dover gestire ambienti che presentano criticità e, a volte, sono un collo di bottiglia per la produttività dell’impresa.

Netter risolve i problemi dell’IT on-premise:

    • semplificando in modo rivoluzionario l’infrastruttura informatica del cliente
    • consentendo a chi deve implementare e organizzare l’IT nelle PMI di portare queste ultime a un livello tecnologico massimo e assolutamente adeguato a competere nel mercato globale odierno

 

Peacock, l’app che gestisce il tuo ufficio virtuale

Una delle tecnologie più importanti dello stack di Netter Cloud Platform è Peacock, applicazione con le seguenti funzionalità:

    • accessibile mediante browser
    • utilizzabile su smartphone Android e iOS
    • consente di creare e gestire risorse in Cloud mediante pochi click, anche in mobilità
    • semplifica le classiche procedure di creazione di una postazione di lavoro
    • permette una efficace modalità di accesso e visualizzazione dello stato delle proprie risorse e della sicurezza dei dati

 

Ogni utente, seguendo le policy di sicurezza aziendale, potrà accedere da qualsiasi dispositivo e da qualsiasi luogo alla sua postazione di lavoro, conformemente al concetto di Smart Working.

Netter ONE e ONE Mini: hai mai visto un Cloud Computer?

A completamento dell’offerta, Netter ha ingegnerizzato una gamma di prodotti fisici tipo Thin Clients, chiamata ONE.

ONE è un Cloud Computer – termine coniato da Netter per rappresentare una inedita tipologia di terminali da collocare sulla propria scrivania (anche in ambienti industriali) – che sostituisce il normale Personal Computer.

E che elimina tante complessità, tra cui per esempio i telefoni VoIP da postazione e i cordless.

Qualità Made in Italy

I dispositivi ONE sono progettati e sviluppati in Italia con materiali di altissima qualità, e ciò si traduce in:

    • una superiore longevità del prodotto
    • una maggior ergonomia, grazie allo chassis reclinabile fino a 90 gradi
    • maggior possibilità di personalizzazione per Resellers e ISP che vogliano personalizzare il dispositivo con il logo della propria azienda serigrafando la superficie di acciaio o alluminio, anodizzabile con i colori del proprio brand
    • zero touch deployment
    • interazione remota con l’ambiente grafico dell’utente
    • attivazione semplificata di una postazione di lavoro
    • associazione rapida della workstation a servizi quali il centralino VoIP aziendale

 

La tecnologia SD-WAN integrata nel dispositivo ONE consente di utilizzare intelligentemente più connessioni Internet (5G, LTE, Fibra, ecc.) in modo da non essere mai offline e scalare la banda a disposizione in modo lineare e orizzontale.

No vendor lock-in

ONE rappresenta una soluzione fisica alle complessità delle PMI, tuttavia è possibile sfruttare tutti i vantaggi di Netter anche senza dotarsi del device, utilizzando per esempio il tuo parco macchine preesistente o thin client di terze parti.

Conclusioni

Sei un system integrator, un reseller o un’azienda che vuole semplificare le complessità tipiche delle PMI per aumentare la loro produttività?
Netter Cloud Platform fornisce quegli elementi innovativi che proiettano le aziende nel futuro dell’automazione dei processi.
Vuoi scoprire dettagliatamente di cosa si tratta e assistere a una demo live dei prodotti ai quali la startup umbra sta lavorando? Contattali all’ indirizzo e-mail dedicato: info@netter.io

No Comments

Post a Comment

61 − = 59

Accedi

Password dimenticata?